I designer GNOME hanno rilasciato le prime immagini del design della futura versione di Gnome Maps, software che includerà anche la funzione “navigatore”.

GNOME
Negli ultimi aggiornamenti del desktop environment GNOME sono approdate molte nuove applicazioni compresa il nuovo Gnome Maps. Gnome Maps è un software attraverso il quale possiamo effettuare ricerche e visualizzare le mappe libere di  OpenStreetMap (OSM). La futura versione 3.14 di Gnome Maps includerà diverse novità con alcune correzioni all’interfaccia grafica e l’arrivo dei punti d’interesse (POI) e la possibilità di poter operare nelle mappe “libere” di OpenStreetMap, effettuando correzioni, aggiornamenti di nuove strade ecc. Inoltre, grazie anche al recente supporto per la geo-localizzazione, GNOME Maps diventerà un vero e proprio navigatore.

I designer Gnome hanno rilasciato alcune bozze del nuovo GNOME Maps, software che ci consentirà di pianificare percorsi impostando la destinazione e località di partenza oltre ad indicare con quale mezzo percorrere il tragitto (auto, camion / autobus o a piedi).

GNOME Maps - Bozza

GNOME Maps diventerà presto un navigatore indicandoci in tempo reale informazioni sul nostro percorso oltre ad includere anche punti d’interesse come distributori, ristoranti locali ecc. La nuova funzionalità di Gnome Maps potrebbe interessare anche Canonical, il software potrebbe essere utilizzato in futuro su tablet pc con Ubuntu preinstallato aumentando cosi le funzionalità del dispositivo.
Altre bozze riguardanti Gnome Maps le potete consultare da questa pagina.

Home Gnome Maps

  • Gustavo

    mi ci vedo a girare con la carriola, con su il middletower da 8 chili e un generatore portatile..

    • stanno arrivando nel mercato diversi tablet pc con gps integrato i quali potranno sfruttare al meglio questa nuova funzionalità di gnome

      • michele casari

        è sparito il commento…
        beh ci riprovo.
        1. per navigare ci vuole anche una connesione dati
        2. come gira gnome su un tablet?

        • TopoRuggente

          Ti svelo un segreto da circa 10 anni esistono anche GPS usb e bluetooth che funzionano anche con un notebook, ma non dirlo in giro, meglio non si sparga la notizia.

          • michele casari

            Forse anche di più, considera i navigatori ‘classici’, ma hanno le mappe precaricate, con tutti i problemi di aggiornamento delle stesse. I nuovi navigatori che usiamo sui citofonini, scaricano le mappe mentre ti stai spostando, tant’è che se malauguratamente finisci il credito, ti attacchi … alla cartina 🙂

          • masand

            Beh, non è del tutto vero. Ci sono app di navigatori che hanno le mappe già precaricate e che puoi usare offline.

            Anche GNOME Maps potrebbe funzionare così.

          • michele casari

            Questo non lo sapevo. Usando solo il navigatore di google (per gli amici maps), pensavo che altri usassero lo stesso sitema.
            Rimane il dubbio di gnome shell su un tablet. Ho visto dei video che lo mostravano in azione, ma non mi sembrava cosi ‘comodo’.

    • abral

      Beh è comodo anche per vedere una strada a casa prima di farla effettivamente.

  • Giacomo

    è possibile usarlo su Linux mint 16 cinnamon basato su ubuntu 13.10?

  • Tuxino

    ……………

  • Stacchiamo tutti il pc e portiamocelo a spasso come navigatore 😀

No more articles