Ecco come installare Glippy uno dei più completi clipboard manager attualmente disponibili per Ubuntu Linux e derivate.

Glippy in Ubuntu Linux
Nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux troviamo diversi “clipboard manager” ossi software che ci consentono di accedere ad un’elenco dei vari link, parti di testo ecc che abbiamo copiato ad esempio mentre navigavamo in internet, durante la modifica di un documento ecc. Tra i clipboard manager disponibili per Linux vi segnaliamo Glippy, interessante software open source che include molte e utili funzionalità avanzate oltre a fornire un’ottima integrazione con nuovi ambienti desktop come Unity, Gnome Shell, Cinnamon ecc.

Glippy è un clipboard manager scritto in Mono che ci consente di gestire al meglio i nostri “appunti” attraverso un semplice collegamento nel pannello. Tra le tante caratteristiche incluse troviamo il supporto per plugin di terze parti con la possibilità di poter anche sincronizzare i nostri appunti salvandoli anceh sul portale pastebin.com e le immagini in imgur.com, possiamo inoltre “accorciare” automaticamente il link di condivisione tramite il servizi bit.ly e tinyurl.com.

Con Glippy potremo salvare automaticamente immagini e file supportati, attivare la registrazione sia con la funzione copia dal mouse oppure da scorciatoie da tastiera crtl+c / crtrl+v, possiamo inoltre personalizzare l’applet indicando la lunghezza massima dell’elenco ed etichetta, ecc.
Per Ubuntu inoltre è disponibile anche l’icona monocromatica in maniera tale da migliorare l’integrazione con Ubuntu Linux e derivate.

Glippy - Preferenze

Per installare Glippy in Ubuntu e derivate basta scaricare il pacchetto deb disponibile in questa pagina, se utilizziamo Unity possiamo scaricare l’icona monocromatica installando il pacchetto deb disponibile in questa pagina.
Glippy è disponibile anche per Arch Linux attraverso AUR.

Home Glippy

No more articles