gImageReader software per effettuare scansioni OCR per Linux e Windows

9
63
E’ disponibile per Ubuntu via PPA la nuova versione di gImageReader software per effettuare scansioni OCR in Linux e Microsoft Windows.

Nei giorni scorsi abbiamo visto come installare e utilizzare OCRFeeder, progetto open source, sviluppato da GNOME dedicato al riconoscimento ottico dei caratteri (OCR). Una valida alternativa a OCRFeeder arriva da gImageReader, software open source, disponibile per Linux e Microsoft Windows, che fornisce una completa e funzionale interfaccia grafica di Tesseract, il tool di riconoscimento di caratteri OCR sviluppato da Google. gImageReader ci consente di effettuare scansioni e riconoscere il testo incluso in immagini Jpeg, Png, Tiff, Gif e documenti Pdf oltre a poter importare immagini direttamente dal nostro scanner.

Con gImageReader potremo effettuare la scansione dell’intera immagini o solo una parte, elaborare il risultato e salvare il tutto in un normale file di testo txt. Gli ultimi aggiornamenti di gImageReader hanno introdotto anche la possibilità di scegliere più lingue di riconoscimento, inoltre troviamo il nuovo pulsante per mostrare o nascondere il riquadro output.
Per Ubuntu e derivate è disponibile PPA gImageReader che che ci consente di installare facilmente gImageReader e di mantenere il software aggiornato tramite il gestore degli aggiornamenti.

Per installare gImageReader in Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:sandromani/gimagereader
sudo apt-get update
sudo apt-get install gimagereader tesseract-ocr tesseract-ocr-ita

gImageReader è disponibile anche per Arch Linux e derivate attraverso AUR.

Home gImageReader