Fedora: disponibile la nuova ISO non ufficiale con KDE Plasma Next

12
18
Dai developer Fedora arriva la nuova ISO non ufficiale con la quale possiamo testare la versione in fase di sviluppo di KDE Plasma Next

KDE Plasma Next
Da alcuni giorni è disponibile la prima Beta di Plasma Next, versione che si basa sul nuovo Plasma 2 e KDE Frameworks 5 ossia il futuro KDE 5. In KDE Plasma Next Beta troviamo già introdotte interessante novità come il nuovo menu KickOff, nuovi plasmoidi di default come Calendario, Orologio ecc e il nuovo gestore degli widget e sfondi. Attualmente è disponibile testare KDE Plasma Next attraverso la distribuzione Neon 5 basata su Kubuntu 14.04 Trusty LTS e ora anche con la versione non ufficiale di Fedora 20.

Alcuni developer Fedora hanno deciso di seguire lo sviluppo di KDE Plasma Next, versione in fase di sviluppo che potrebbe approdare anche nei repository ufficiali di Fedora 21. Attualmente è possibile installare KDE Plasma Next in Fedora 20 attraverso i reposiotry di terze parti dvratil / kde-frameworks, in alternativa possiamo testare la versione in fase di sviluppo di KDE 5 anche attraverso la nuova ISO non ufficiale basata su F20.

Fedora 20 con KDE Plasma Next

Per maggiori informazioni e per scaricare la ISO non ufficiale di Fedora 20 con KDE Plasma Next Beta basta consultare il post dal blog di Dan Vrátil developer Red Hat.

Ricordo inoltre che possiamo installare anche KDE Plasma Next in Arch Linux direttamente dai repository ufficiali.