E’ disponibile per Ubuntu e derivate la nuova versione 0.6.0 di Entangle, software open source per operare direttamente in una fotocamera DSLR attraverso la funzione “tethered shooting”.

Entangle 0.6.0
Entangle è un’utile software open source con il quale potremo operare in una fotocamera collegata nel pc attraverso la funzione “tethered shooting”. Grazie al supporto per “tethered shooting”, Entangle ci consente di attivare la fotocamera, scattare una fotocamera, consente la visualizzare in tempo reale e controllare tutte le funzionalità della fotocamera dal diaframma, velocità dell’otturatore, modalità di messa a fuoco, ISO, ecc.
Dai developer del progetto Entangle  è arrivata la nuova versione 0.6.0 che possiamo installare facilmente in Ubuntu e derivate via PPA.

Entangle 0.6.0, oltre a svariate correzioni, migliora l’interfaccia grafica includendo anche il tema GTK scuro, migliora inoltre il supporto con fotocamere Canon EOS con la possibilità di poter operare nella messa a fuoco manuale e disabilitare la barra di avanzamento intermittente in modalità di anteprima.
Migliora il supporto anche con la fotocamera Nikon D5100, il nuovo Entangle 0.6.0 migliora il supporto per più fotocamere salvando le impostazioni per ognuna, e molte altre novità che possiamo consultare dalle note di rilascio disponibili in questa pagina.

Entangle 0.6.0 è disponibile per Ubuntu e derivate digitando da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:dhor/myway
sudo apt-get update
sudo apt-get install entangle

Possiamo installare Entangle anche su Arch Linux attraverso AUR:

Home Entangle

  • lion1810

    servirebbe una guida post installazione ..

    • lunedi avrete la guida post installazione

      • lion1810

        ah che bello. Grazie

      • garuax

        dov’è la guida? non la trovo.

  • potreste approfondire l’ argomento
    anche se l’ idea è di 10 anni fà, a me piace

    • dongongo

      Quoto. Enlightenment, anche se l’ho momentaneamente abbandonato è qualcosa di eccezionale, che merita molto di più. Non ho mai visto un desktop così completo e veloce. Ora sto utilizzando lxde (perché mi piaceva utilizzare Gala come WM), ma outofthebox non c’è proprio confronto. Senza considerare che ha praticamente tutto di default. 😉

      • con lxde mi son trovato molto bene
        e poi con un pc con un dual core a 1.8 gz gira alla grande
        dopo quello che mi hai detto faccio questo tentativo

  • Ok, è davvero la fine del mondo XD
    Tra l’altro Omega eheh.

    Comunque a parte gli scherzi, dopo tutti questi anni, è un’ottima notizia. Se adesso daranno una rimodernata ai temi, potrebbe candidarsi come DE/WM più bello per *nix.

  • Fabio

    Chi li mantiene questi PPA? Sarebbe carino provare a fare un’installazione base di Ubuntu (solo X, alsa e poco altro x intenderci) e poi aggiungere E17 dai PPA. Purtroppo Bodhi mi ha dato parecchi problemi, nulla di irrisolvibile per me ma i miei figli proprio non ci si trovano…

  • Attualmente uso Lxde sul mio vecchio notebook e mi ci trovo piuttosto bene, secondo voi qual’è il più leggero tra Lxde e E17?

    • Io penso proprio che sia E17,

    • dongongo

      Assolutamente E17. Più leggero sia in termini di ram, che di cpu. Oltre ad essere più piccola di dimensioni. E poi, una volta presa confidenza… Provala, perdici un po’ di tempo. Non te ne pentirai!

    • D4rK Br41N

      LXDE e’ realizzato decisamente meglio nella resa grafica di Enlightenment E17, questo e’ abbastanza evidente, sembrerebbe anche meglio supportato. E17 ha un aspetto davvero retro’ per essere un DE odierno, sembra provenire da UI dell’ante-guerra 😉 pero’ se dovesse funzionare bene per riesumare vecchie carcasse di picci’ sicuramente potrebbe offrire un buon contributo alla causa. byezzz

  • Antares

    Bello il calendario Maio ahahahah

  • Rac Shade

    come averlo su Debian Sid ?

  • nakki

    L’ho provata in due pc portatili ma mi da sempre lo stesso problema: non mi visualizza le applizazioni nel menu…
    Dopo 10 anni di sviluppo mi sembra un po’ carente…

    • Er Chiappetta

      Anche a me succede la stessa cosa 🙁

      Pero’ mi piace nel complesso

      • freed

        Nel centro di controllo di e17 dovete scegliere che menu volete, se quello di e17 o di gnome o di kde o altri, dopodiché al riavvio di e17 funziona.

  • floriano

    quello che c’è già di serie nei repository di ubuntu non verrà più aggiornato?
    (senza aggiungere altri ppa…)

  • io l’ ho provato e lo trovo perfetto nell’ impostazione
    unica pecca i driver nvidia, ora stò crecando di risolvere
    provatelo è pur sempre soggettivo ma per me futuristico

    provato con ubuntu 12.04 64bit

  • Paolo

    ma si può usare sul raspberry?

  • RobertoTrynight

    Va cambiato il tema, ma è molto veloce!

  • A me personalmente non mi fa impazzire… la trovo troppo giovane ed inesperiente…

  • Gabriele

    ma come caspita si fa ad avere l’effetto exposé (visualizzazione di tutte le finestre in uso) che in unity si ottiene con la comb. di tasti “super+w”? Avrei voluto impostare la funzionalità per il passaggio del mouse sull’angolo dello schermo, ma non l’ho trovata (non esisteva un modulo chiamato “ecomorph” per cose di questo tipo?) 🙁

  • enrico tognoni

    ho provato e17 da repo di ubuntu e funge malissimo ma funge, 2 gg e non sono riuscito a vedere l’icona di network manager su pannello, che manco è a scomparsa, ho provato a aggiungere un messaggio sul forum ma con la configurazione attuale del mio browser riesco a scrivere su tutti i forum (ubuntu arch. tranne quello), per far partire la connessione devo lanciae lxpanel o altro panel con la systray che funzioni, veloce e veloce, bello è questione di abitudine se fosse possibile connettersi velocemente a internet con network manager non avrei motivo di non usarlo, ma viste le cose così… la chicca è che provando dal repo della versione omega, non parte proprio, gdm non riesce manco a farlo partire. I complimenti.
    🙂

  • Alessandro

    Roberto, senti ma sai mica come mai in Mint 14 installando E17 dopo il login compare uno schermo nero (carica normalmente con lo splash screen classico di E17 poi vedo solo il mouse…)

No more articles