Nella giornata odierna è stato rilasciato il nuovo WineHQ 1.7.19 con incluso il supporto per Direct2D e Oracle VirtualBox 4.3.12 che include migliorie per Ubuntu 14.04 Trusty.

Oracle VirtualBox
A pochi giorni dal rilascio di Ubuntu 14.04 Trusty, Oracle ha rilasciato la nuova versione 4.3.12 di VirtualBox che include diverse correzioni e migliorie per la nuova LTS di Canonical. Stando al changelog fornito da Oracle, nel nuovo VirtualBox 4.3.12 troviamo diverse migliorie riguardanti il supporto 3D per Ubuntu rendendo più reattiva la macchina virtuale, ottimizzazioni che vanno a giovare anche per le derivate ufficiali e non come ad esempio il nuovo Linux Mint 17, la versione in fase di sviluppo di elementary OS 0.3 Isis, Deepin 2014 ecc.

Tra le varie correzioni incluse in Oracle VirtualBox 4.3.12 troviamo risolti alcuni bug riguardanti VM Manager e alcuni crash della macchina virtuale quando viene attivata / disattivata la modalità full screen.

Oracle VirtualBox 4.3.12 è già disponibile per Linux, Windows e Mac per installarlo basta consultare questa nostra guida.

WineHQ

In concomitanza con il rilascio di Oracle VirtualBox 4.3.12 è approdato il nuovo WineHQ 1.7.19, aggiornamento che corregge circa 100 bug e aggiunge importantissime novità. In Wine 1.7.19 troviamo il supporto iniziale per Direct2D che ci consentirà quindi di poter utilizzare l’accelerazione grafica in alcuni software nativi per Microsoft Windows rendendoli più veloci e reattivi. Introdotto il supporto per OLE Accessible Object e la configurazione automatica del proxy in SProxy DLL e migliorie per la scrittura in XML.
In questa pagina troverete il changelog completo dedicato al nuovo WineHQ 1.7.19.

Per installare Wine 1.7.16 in Ubuntu e derivate:

sudo add-apt-repository ppa:ubuntu-wine/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install wine1.7

Home WineHQ | Oracle VirtualBox

No more articles