CyberPowerPC ha presentato la nuova serie di pc compatti di fascia alta Fang Mini disponibile sia con CPU Intel e AMD a partire da 799 dollari.

CyberPowerPC Fang Mini
CyberPowerPC è una nota azienda statunitense produttrice di personal computer di fascia alta sviluppati principalmente per il gaming, la quale sta lavorando anche con Valve nella progettazione di due nuove console Steam Machines. Da CyberPowerPC arriva sul mercato la nuova serie di pc compatti denominata Fang Mini dotati di hardware di fascia alta con cpu sia Intel che AMD, con diverse personalizzazioni / ottimizzazioni disponibili in base alle esigenze (e il badget) dell’utente o azienda.

Con un case che misura appena 11,4 x 10,9 x 6 cm, i nuovi mini-pc CyberPowerPC Fang Mini dispongono di 8GB di RAM (4GBx2) DDR3-1600 SODIMM RAM che possiamo espandere fino a 16GB, 1 hard disk da 1 TB SATA3 oltre a WiFi AC, Gigabit Ethernet e Bluettoth 4.0, oltre a 4 porte USB 3.0 (di cui 2 frontali), 1 porta HDMI e 1 Mini Display.

CyberPowerPC Fang Mini è disponibile nella versione R9 con processore AMD A8-5557M Quad Core da 2.10GHz e una scheda grafica AMD Radeon R9 M275X da 2 GB GDDR5 oppure la versione PRO con processore Intel Core i7-4770R Quad Core da 3.90 GHz e una scheda grafica Intel Iris Pro Graphics 5200.
Attualmente sia CyberPowerPC Fang Mini R9 e Pro vengono rilasciati con Microsoft Windows 8.1 e Microsoft Office 365 preinstallato a $799 (574 Euro) e $889 (638 Euro). Stando al portale pcworld, CyberPowerPC Fang Mini potrebbero essere rilasciati prossimamente anche con Steam OS con Steam Controller diventando cosi anche un’ottima console targata Valve, basata su sistema operativo Linux.

Per maggiori informazioni sui nuovi CyberPowerPC Fang Mini consiglio di consultare la pagina ufficiale del protale CyberPower.

  • pippo

    Esiste un player audio per gnu/linux che permetta la dissolvenza incrociata audio tra i brani musicali? Lo faceva e lo fa winamp per windows. Una feature utilissima, che su VLC, ad esempio non trovo (sicuramente c’è ma sarà complicato attivarla)
    Chissa se questo SMPlayer2 … boh!

    • Maico

      Ci pensa Clementine! L hai gia provato?

  • pippo

    Fantastico! Adesso si che mi metto a fare il deejay alle festicciole.

    Grazie Maico.

  • pippo

    Peccato che su questo Clementine, il fading tra i brani è settabile solo ad un massimo di 10 secondi. Perchè questi limiti imposti dai programmatori? Rimango interdetto, basito e costernato…hihihihiii.

  • MoMy

    È possibile averlo senza OS (-60$).
    Edit: Anche le altre macchine (che siano Desk or Note) è possibile averle senza OS.

    A Ottembre ordinerò Fangbook Evo HX7-300 Gaming Notebook… non vedo l’ ora. :p

  • ok che è mini e ha hardware da portatile, però per le schede grafiche che hanno mi sembrano un po troppo costose le 2 soluzioni, sinceramente la IRIS PRO non so quanto vada in gaming visto che ancora ne ho sentito parlare poco e ho visto solo alcuni bench, però sembra promettente, ma una scheda video integrata è sempre una integrata infatti secondo alcuni bech è inferiore di circa il 15% rispetto ad una GTX650M o 750M.

    io nel mio notebook ho una ormai vecchia GT540m, le prestazioni di questa integrata intel dovrebbero essere un po meglio della mia scheda dedicata, però dubito che possa far giocare adeguatamente senza problemi per questa nuova generazione, a meno che uno non si accontenta di dettagli medio/bassi e risoluzioni non fullHD.

    potrà pure essere una buona scheda grafica ma se io compro un PC da “gaming” a 889$ mi aspetto ben altre prestazioni, di molto superiori a queste qua

    • luca ciccotelli

      concordo in tutto, prezzo “esosino”… minimo serve una GTX770. con questo hardware difficile andare oltre i 1280 e dattagli bassi

      • infatti io con la mia GT540m che ormai ho da 3 anni circa se non addirittura 4 gioco bene anche ai giochi attuali ma ad una risoluzione di 1366×768 e a volte abbasso anche a 1280×720 e i dettagli medio-bassi a seconda del gioco.

        ma dubito che tutta questa nuova generazione riuscirò ad andare avanti con il mio portatile, anche se mi ha servito fedelmente fino ad ora

No more articles