Approda nella versione in fase di sviluppo di Google Chrome / Chromium è attiva una nuova funzione per “tagliare” gli url troppo lunghi.

Chrome - URL accorciato
Molto spesso può capitare di accedere a pagine web con indirizzi molto lunghi, tutto questo non dovrebbe portare alcun problema all’utente se non tanta confusione dato che molto spesso troviamo url con numeri e lettere senza significato. Per migliorare la leggibilità degli url, gli sviluppatori dei principali browser stanno cercando di nascondere parti “unitili” dell’url come ad esempio http ecc. Da Google arriva una possibile soluzione agli url troppo lunghi, includendo la nuova funzionalità (attualmente attiva solo nella versione in fase di sviluppo di Chrome)  accorciandoli in maniera tale da migliorarne la leggibilità da parte dell’utente.

Nelle future versioni di Chromium / Google Chrome quando accederemo ad url troppo lunghi, il browser nasconderà automaticamente parte dell’indirizzo visualizzando solo la prima parte. L’intero URL rimarrà comunque visibile cliccando sulla barra degli indirizzi, con la possibilità quindi di copiarlo, operare in esso ecc.

La stessa funzionalità potrebbe essere utilizzata in futuro anche da Firefox e altri web browser,  ed inclusa anche nella gestione dei segnalibri, visualizzando solo la prima parte dell’url, facilitando cosi la visualizzazione e ricerca. Ricordo che attualmente la nuova funzionalità è disponibile solo nella versione in fase di sviluppo di Chrome, e non conosciamo in quale versione sarà inclusa di default.

No more articles