Il gruppo di sviluppatori della società Bricsys ha rilasciato la nuova versione 14.2.x di BricsCAD, software CAD attualmente disponibile per Windows e Linux e prossimamente anche per Mac.

BricsCAD in Ubuntu Linux
Bricsys BricsCAD è un software CAD proprietario che sta riscontrando un notevole successo in tutto il mondo, visto le ottime caratteristiche e soprattutto la completa compatibilità con il formato DWG di AutoCAD oltre a fornire una piattaforma di sviluppo per applicazioni scritte in LISP (compreso anche Visual LISP), VBA, ADS e ObjectARX. Indicato da molti user come la migliore alternativa ad AutoCAD attualmente disponibile, BricsCAD dispone di potenti strumenti avanzati 2D e 3D, il software si basa su un’interfaccia grafica “Quad” sviluppata per essere semplice ed intuitiva, con la possibilità di aggiungere nuove funzionalità attraverso applicazioni di terze parti dedicate.
Gli sviluppatori Bricsys hanno rilasciato la nuova versione 14.2 di BricsCAD, inoltre hanno annunciato che il software sarà disponibile presto anche per MAC.

BricsCAD 14.2 non include nessuna novità al software CAD ma correggere diversi bug in maniera tale da rendere il programma più stabile e affidabile, migliorando anche il supporto con gli ultimi rilasci di Fedora e Ubuntu Linux.

BricsCAD è un software proprietario a pagamento (si parte dalla versione Classic a 445 Euro fino ad arrivare alla versione Platinum da 875 Euro) che possiamo comunque testare su Linux e Microsoft Windows scaricando l’installer o pacchetto deb / rpm specifico per il nostro sistema operativo.
In caso di problemi durante l’installazione in distribuzioni Linux 64bit consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Bricsys.

Home BricsCAD

  • dfrincon

    molto meglio jdownloader

    • LinuxFunBoy

      punto 1.: commento inutile;

      punto 2.: si chiama “0.4.9”, non “1.0.0” è OVVIO che JDownlaoder sia meglio PER ORA…quando uscirà la 1.0.0 allora avrai ragione…FORSE….

      • quoto
        da notare che ha pressochè le stesse funzionalità compreso il reboot de router per cambiare l’ip
        la possiamo utilizzare anche su android e ios oltre ad essere più leggera ed integrata in linux
        jdownload è scritta in java è lentissima nell’utilizzo e gestione pyload richiede 3 mb di ram la puoi usare tranquillamente su qualsiasi pc anche datato

        • tomberry

          PyLoad non si limita a questo, può essere configurato a piacimento per essere usato anche da remoto (da terminale pyLoadCore -s), e a differenza di JD è molto più leggero e reattivo. E oltretutto la ricerca è implicitamente integrata, dato che si può usare dal web browser che preferiamo.
          Anche se io preferisco plowshare, questo è molto più di un’alternativa a JDownloader.

  • lion1810

    per la configurazione su Arch ho dato il comando

    pyLoadCore

    anzichè

    pyLoad

  • fabio crivaro

    e per fedora?

  • Giacomo Baiamonte

    Lo provai un paio di anni fa e ai tempi si era dimostrato totalmente inutile (mi pare non funzionassero molti siti di hosting). Grazie per la segnalazione, lo riproverò sicuramente!

  • nakki

    Non l’avevo mai provato, ma mi incuriosisce. JD è lentissimo!
    Segnalo inoltre un’utile app per android di nome JDCaptcha, l’ho usata varie volte con jd e ho visto che supporta anche pyLoad.
    È molto comodo se si hanno molti file da scaricare e non si resta fisicamente davanti al pc. Il captcha viene inviato al telefono, tu inserisci il codice e il programma lo invia al pc che fa partire il download.
    Bisogna registrarsi sul sito e scaricare (oltre all’app per android) il plugin, estrarlo nella cartella giusta, scaricare dal sito il file di configurazione e metterlo nella cartella precedentemente estratta. Aprire il programma sul telefono e inserire user e pass e attivare la voce “attivare notifiche captcha”. Per ultima cosa eseguire il test e se tutto funziona arriva un captcha di prova.

    • nakki

      Ho appena visto che anche pyLoad per android supporta i captcha. Proverò…

  • ale

    fenomenale sul raspberry… appena ho tempo lo provo anche sul portatile per vedere se jdownloader lo si può mandare in pensione!

  • L’ocr delo captcha come funziona? Identifica bene le cose? Anche JDownloader una volta aveva l’ocr o sbaglio?

  • Simone Picciau

    Ma non capisco sarà che è in fase di sviluppo ma non funziona un accidente non è in grado di risolvere i captcha e certi download restano in coda senza mai avviarsi

  • nakki

    Dopo un giorno di utilizzo sembra veramente un ottimo download manager!!!

  • fermik

    con RealDebrid va da dio!
    bye bye JD

  • dinolib

    Software ottimo.

    Notare che: la 14.2 stabile per linux (anche 64bit!!) non è ancora disponibile.
    Dalla rel.14 hanno abilitato il controllo dell’attivazione in rete. Non è quindi possibile resettare il conteggio della trial cancellando un semplice file.

    • attilio

      non esiste un altro metodo per “renderlo libero”?

No more articles