I developer di Birdie stanno terminano lo sviluppo della futura versione 2.0 che renderà il client Twitter molto più completo e funzionale.

Birdie
Birdie è un progetto open source che punta a fornire un semplice e leggero client Twitter, dall’interfaccia grafica moderna e minimale in grado di offrire un’ottima integrazione in ambienti desktop come Gnome Shell, Pantheon, Unity, Cinnamon ecc. Nato come semplice client Twitter per elementary OS, il progetto ha riscontrato in breve tempo un notevole successo da parte degli utenti per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di cambiare radicalmente l’intero software con la futura versione 2.0.

Con un’annuncio rilasciato nei mesi scorsi, il team Birdie Development Team ha deciso di riscrivere interamente il client Twitter, includendo notevoli migliorie riguardanti l’interfaccia grafica (con la barra degli strumenti integrata nella barra del titolo della finestra) che dovrebbe migliorare l’integrazione sia in elementary OS che in Gnome Shell.

Birdie 2.0 includerà anche delle migliorie nell’esperienza utente, con il supporto multi-account, conversazioni raggruppate e il supporto per la riproduzione (e condivisione) di immagini e video direttamente dal client.multimediali come immagini e video. Per noi user italiani manca poco al termine della completa traduzione, è possibile collaborare nella traduzione collegandoci in questa pagina.

Ecco un video della futura versione 2.0 di Birdie in Fedora 20:

Attualmente Birdie è disponibile nella versione in fase di sviluppo 1.1.x per Ubuntu 14.04 Trusty LTS e Debian grazie al pacchetto deb che possiamo scaricare da questa pagina, nella quale troverete informazioni per installare il nuovo client twitter in Fedora, Arch Linux, openSUSE ed elementary OS.

Home Birdie

No more articles