ASUS ha presentato il nuovo Fonepad 7 un mix tra “phablet / tablet 3G basato su processore Intel Atom X86 e ZenUI

ASUS Fonepad 7
Presente ormai da diversi mesi anche nel mercato italiano, ASUS FonePad 7 è il tablet / phablet nato dalla collaborazione tra l’azienda produttrice taiwanese ed Intel per fornire un dispositivo Android completo di moltissime funzionalità. Difatti con Asus Fonepad 7 avremo a disposizione un tablet da 7 con modulo 3G che ci consente sia di navigare che chiamare come un normale telefono cellulare. In questi giorni ASUS ha rilasciato il nuovo Fonepad 7 (ME170CG), un modello rivisitato con diverse funzionalità e soprattutto con inclusa la nuova interfaccia grafica ZenUI preinstallata in Android 4.3.

Nei dettagli, ASUS FonePad 7 – ME170CG è un tablet da 7 pollici con risoluzione WSVGA da 1024×600 pixel e basato su processore Intel Atom Dual-Core Z2520 da 1.2 GHz con tecnologia Intel Hyper-Threading. Dispone di 1 GB di memoria RAM e uno storage di 4/8 GB di storage espandibile tramite microSD, per la connettività troviamo un modulo 3G (a breve dovrebbe approdare la versione dual sim) che ci consente di navigare in internet fino a 42 Mbps presente anche un modulo WiFi802.11 b/g/n e Bluetooth V4.0 oltre GPS e due fotocamere una anteriore da 0.3 megapixel e posteriore da 2 megapixel con autofocus in grado di garantirci una registrazione di video in 720p.

ASUS FonePad 7 – ME170CG include anche altoparlanti frontali con tecnologia SonicMaster, 1 Micro USB e jack per le cuffie; la batteria da 15Wh consente circa 10 ore di autonomia Da notare la nuova MagSmart Cover, una custodia che consente di rispondere a delle chiamate in arrivo senza dover aprire lo schermo.

ASUS non ha rilasciato informazioni riguardanti la commercializzazione e il costo del nuovo ASUS FonePad 7 2014 che dovrebbe aggirarsi tra i 150 e 170 Euro.
Per maggiori informazioni su ASUS FonePad 7 – ME170CG / FE170CG consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale ASUS.

  • aldo

    peccato per la risoluzione

  • carlo

    Non l’ho mai capito come prodotto. Scomodo sia come smartphone (troppo grande) che come tablet (troppo piccolo). In pratica ha i difetti di due tipologie di prodotto, senza averne i pregi.
    Con specifiche tecniche che, da buona tradizione Asus, cambiano ogni 10 giorni..

    • vsaco

      ti faccio esempio della mia fid,nexus 7 wifi uso leggere riviste pdf ebook a colori quindi non serve ebook reader classico,navigazione a casa con wifi shoping qualche gioco di gestione,per le donne e piu facile da traspotare hanno le borse:)

      • carlo

        Niente che non si possa fare (e molto meglio) con un 8 pollici minimo.. così ti salvi pure la vista. Inoltre rimane la grandissima scomodità di usarlo come telefono. E le donne non hanno borse..ma camion appresso 🙂

        • vasco

          si ma quando la presa lei non erano gli 8 pollici poi da quel che ho visto si tiene bene in mano lei fa il medico e dice che i disegni e foto dei vari libri e atlas si vedono da dio

  • EnricoD

    fanno questi “phablet” con una risoluzione scandalosa … < hdpi del nexus 7 2012 1280×800 che come prezzo è simile, forse leggermente più alto? … bah … ha davvero poco senso

    • aldo

      ho presso il nexus 7 2012 32 g da una amica per 80 euro perche passato al samsung:)molto sodisfato 9 ore di autonomia

      • EnricoD

        ce l’ho pure Io, come durata della batteria è ottimo ma la risoluzione fa c… comunque a quel prezzo hai fatto un affare sicuramente

        • aldo

          a essere sincero sono contrario ai tablet a priori:)non capisco sti smartphone qhd 2k 4k e poi tablet e notebook scarsi,ma mi serve per dei pdf a colori per lavoro se no mi tenevo mio kindle a vita:)primo android in vita mia non vedo ora che finisca supporto google per passare a cyanogenmod
          p.s.complimenti per app lffl

          • EnricoD

            mo la 4 . 4 . 3 (manca poco oramai) e poi quasi sicuramente finisce il supporto dalla 4 . 5 o la 5 . 0 che verrà annunciata al google i/o … Io l’ho sganciato a mio fratello ora che ho riparato il mio adorato eeepc (yuppie!), è comunque un ottimo tablet per giocarci, Io ci giocavo molto con l’emulatore della playstation,mio fratello ora ci sta installando molti titoli nvidia tegra powered .. ottimo, nemmeno uno scatto 🙂 peccato la risoluzione, anche se devo dire che con KK si nota meno, con JB era un disastro, sembra che abbiano migliorato il supporto per le basse risoluzioni dopo l’uscita del nexus 5 visto che hanno introdotto anche la xxhdpi nei repo aosp e le nuove icone sono di più alta qualità e minimali 🙂 … si, decisamente meglio col restyling kk

  • ziltoid

    Boh io mi trovo bene con il Fonepad 7…è il mio primo smartphone, ce l’ho da 4 mesi e fino ad ora l’unica cosa che mi ha veramente lasciato un po’ amareggiato è la risoluzione della fotocamera che rende bene più che altro in video, ma non in foto. Per il resto è un’apparecchio molto utile e completo di funzioni; va bene per leggere, guardare film e ascoltare musica (notevole la potenza delle casse) e se devo telefonare non devo per forza avere con me altri apparecchi. Certo può essere ridicolo usarlo per le chiamate, ma chissene, esistono vivavoce e auricolari, dal punto di vista pratico è utilissimo. La batteria supera comodamente la giornata e la retroilluminazione è buona, non riesce solo a fronteggiare il sole diretto.

No more articles