Xiaomi ha rilasciato in queste ore il nuovo MIUI Express nuovo progetto che ci consente di poter utilizzare le famose app di default in MIUI in qualsiasi device Android.

 Xiaomi MIUI Express
MIUI è una delle più apprezzate ROM per Android preinstallata nei device Xiomi e disponibile per molti smartphone Android (in questa pagina trovate l’elenco dei device supportati). Tra le principali caratteristiche di MIUI troviamo diverse applicazioni di default dotate di moltissime funzionalità molto spesso richieste dalla community. Grazie al nuovo progetto MIUI Express potremo installare alcune delle applicazioni di default in MIUI in ogni device Android semplicemente installando un semplice apk.

MIUI Express / MIUI Lite è un progetto ancora in fase di sviluppo che attualmente include sono l’applicazione Telefono, Rubrica, MIUI SMS, MIUI Desktop e il client per Mi Cloud.
Basta semplicemente scaricare ed installare l’apk di MIUI Express per poter successivamente scegliere quali app installare nel nostro device. Nel prossimi aggiornamenti molto probabilmente approderanno anche altre importati applicazioni incluse di default.

 Xiaomi MIUI Express

Per maggiori informazioni su Xiaomi MIUI Express / Lite consiglio di consultare la pagina dedicata del forum ufficiale MIUI.

Home Xiaomi MIUI Express

  • forevermint

    Mint semplicemente grandioso. Per il mint 14 sicuramente lo proverò in seguito.
    Per adesso vi scrivo da mint-debian, appena installata. Una distro stupefacente. Dopo l’installazione tutto funziona alla perfezione. Tutti i codec installati compreso flash-plugin. Sotto il cofano Mint c’è sempre un Debian! Veloce e rettiva al 100%.

    • Vellerofonte

      Aspetta il primo service PACCO di aggiornamenti….

      • andreazube

        quoto,quello non è rolling,è avanzamento di versione mascherato da aggiornamento

    • Er Chiappetta

      Troppo vero, grande Clem. Unity e quella schifezza da BarbieGirl di Gnome Shell non mi avranno mai. Clem for President!

  • matty

    Eccellente,scrivo da Mint13 Cinnamon,e ne sono soddisfatto,
    Speriamo vada meglio ancora.

    • Ti assicuro che va meglio ancora…

      • Ermy_sti

        quali sarebbero le migliorie?

  • andrea

    non c’è xfce?

  • andrea

    non c’è xfce?

    • Ermy_sti

      Uscirà in un secondo momento

  • kawababao

    Ma per aggiornare linux mint 13 come faccio??

    • Devi reinstallare da zero.

      • kawababo

        Comodo!!!! mint 13 va da dio adesso guardo il da farsi…

        • andreazube

          comodo cosa?è un altro SO
          Certo,puoi aggiornare e normalmente non da problemi (ti hanno anche suggerito come) basta che poi ti ricordi di non venire a lamentarti se fai qualche casotto nell’aggiornamento

          • Kawababo

            Ho solo chiesto non preoccuparti che poi non vengo a prendervi a casa male che vada formatto tutto e via.

    • Er Chiappetta

      io di solito faccio cosi:

      sudo cp /etc/apt/sources.list /etc/apt/sources.list.bak
      sudo sed -i ‘s/maya/nadia/g’ /etc/apt/sources.list
      sudo sed -i ‘s/precise/quantal/g’ /etc/apt/sources.list
      sudo apt-get update
      sudo apt-get -y dist-upgrade
      sudo apt-get autoremove
      sudo apt-get autoclean

  • linuxfunboy

    La VERA Ubuntu

  • Alessandro

    Ho letto il changelog, ma non ho capito per quanto sarà supportato

  • Come sempre Clement Lefabvre, ha fatto un ottimo lavoro!

  • riccaficca

    una distribuzione che senza le altre non esisterebbe nemmeno, ha scalato la classifica delle distro pechè porta con se i codec…mah…

    • Secondo me hai torto ma rispetto il tuo punto di vista…

    • cristian mint

      i codecs sulle altre distro li puoi instalare senza problemi. io credo che sia più avanti ad ubuntu per la scelta dei suoi DE e per la stabilità che manca ad ubuntu quando escono le nuove release.

      • andreazube

        certo,ma perchè ha questa stabilità?
        1)Non usa quel [sarcasmo]delizioso [/sarcasmo] DE che è unity,quindi non ha un sacco di bug correlati
        2)Esce circa un mese dopo e ne approfitta perchè si “frega” tutte le correzzioni avute da ubuntu.Se provi ora xubuntu (tanto per prendere un altro DE) sarà uguale a mint xfce tranne per il mint menu
        Le versioni di mint KDE fanno pena,proprio perchè sono basate su kubuntu
        ihmo

        • nakki

          Guarda, in questi ultimi mesi ho provato varie distro KDE…se ricordi per mesi ho provato chakra con molta soddisfazione, per poi abbandonarla per alcuni bug riscontrati nelle configurazioni di KDM che non mi facevano più loggare e non avevo voglia di reinstallare tutto. Apparte questo ho provato openSuse e bridge per qualche settimana. Ora invece ho deciso di (ri)provare Kubuntu: ho installato la 12.04.1 LTS e ne sono veramente colpito! Non avrà le prestazioni di chakra ma le è molto vicina. openSuse l’ho trovata molto più lenta e macchinosa, seppur molto molto stabile. Kubuntu credo sarà la mia distro, facile e veloce da installare, stabile, semplice per molti versi essendo basata su kernel, librerie, ecc. di ubuntu.
          Mi riserverò di provare debian quando esce la stabile ma per ora sto con kubuntu!

          • cioma3

            ciao Nakki

            se vuoi un cosiglio spassionato torna su Bridge quando uscirà la versione (ci sarebbe già la testing) con systemd ( e tutte le altre migliorie introdotte da arch in questo periodo) . Io l’ho sostituita un paio di settimane fa con cinnarch: tempi di avvio dimezzati, spegnimento in 3 sec (ho un netbook acer del 2006), molto più performante sul resto…. 😀

          • andreazube

            Si,la 12.04 faceva schifo secondo molti ma la 12.04.01 secondo molti va bene.
            Certo che io preferisco distro come arch e chakra
            Opensuse la “odio” per yast…

          • nakki

            Concordo: non mi piace per niente yast…troppo lento incasinato e macchinoso…

          • nakki

            Concordo: non mi piace per niente yast…troppo lento incasinato e macchinoso…

          • andreazube

            Si,la 12.04 faceva schifo secondo molti ma la 12.04.01 secondo molti va bene.
            Certo che io preferisco distro come arch e chakra
            Opensuse la “odio” per yast…

    • Neal_Caffrey

      Premetto che l’ho usata poco, per prova, ed il mio ultimo contatto con Mint risale al 2009… ho provacchiato cinnamon su arch, tramite live cd di manjaro e sinceramente il DE non mi dispiace. Sarei felice se, invece che derivare da Ubuntu, derivasse da debian ed abbandonasse i rilasci semestrali. So che c’è Mint debian edition, e forse, basterebbe a mio avviso solo quella… Comunque sia, prima di cinnamon, pensavo anche io che fosse la bruttacopia verde di ubuntu. La versione KDE di mint, è note per essere pessima da sempre…

  • cristian

    sul sito ufficiale di linux mint non è stato pubblicata nessuna norizia sul rilascio di nadia stable,tanto è vero che nella sezione download c’è ancora la versione RC.

    • come per ubuntu anche linux mint porta prima le iso nei server poi annuncia il rilascio
      se non vuoi scaricarla ora aspetta l’annuncio ufficiale

      • cristian

        abbiamo avuto già spiacevoli sorprese scaricando le iso date come stable prima del rilascio uffuciale,quindi è meglio scaricare dopo l’ufficilizzazione da parte del team linux mint,oppure continuare ad aggiornare la versione RC che poi diventerà stable.

        • quando hai avuto brutte sorprese?
          in quale distro e quale versione?

          • cristian mint

            a partire dalle versioni successive di isadora,non solo io ma diversi utenti di linuxmind italia (ex linux mint italia). abbiamo avuto inconvenienti riguardanti bug ed errori della stessa iso.quindi consiglio di aggiornare la RC (per chi l’ha installata) o di scaricare la versione RC dal sito ufficiale Linux mint ed aggiornarla fino a renderla stable con i vari aggiornamenti.ho aggiornato il nick per farmi riconoscere dagli amici di linuxmind italia e xfce italia.

          • stoddard

            Con tutto il rispetto.
            Pero’ qui
            http://linuxmint.mirror.garr.it/mirrors/linuxmint/stable/14/
            e’ indicata proprio come stabile.
            La Rc , che gia’ ho provato, gia’ gira di per se’ alla grande.

          • cristian mint

            http://www.linuxmint.com/release.php?id=19 pagina UFFICIALE dove scaricare le iso di mint,puoi dare uno sguardo alla home e ti rendi conto che non si parla nemmeno di una stable http://www.linuxmint.com/index.php

          • Giulio

            Io l’ho scaricata e installata, non ho avuto nessun problema

          • Giulio

            sto controllando il md5sum in diversi siti e’ idendico non credono che stanno caricando iso per poi doverle cambiare di nuovo

        • giocitta

          Scaricata dal link indicato su lffl, installata senza problemi, apparentemente perfetta.

  • nakki

    Io vado controcorrente: a me mint non è mai piacuta! E pure cinnamon lo trovo caotico e poco pratico. Non mi piace la sua resa grafica e l’organizzazione. Lode per mate. Poi sono considerazioni e gusti personali, eh!
    Lo trovo un progetto interessante per l’intenso lavoro e per la velocità con cui sviluppa i suoi progetti (per la qualità non saprei non avendola mai provata per lungo tempo), ma non mi ha mai convinto.
    Questione di gusti…

    • Marco

      Non temere non sei l’unico, una lode per i progetti che stanno sviluppando, per il resto pescare dal lavoro altrui non la ritengo una buona cosa

      • andreazube

        perchè,ubuntu cosa fa con debian? asd
        Sviluppa una interfaccia e usa i pacchetti di sid
        Per carità,ubuntu fa più di quanto fa mint,ma entrambe copiano…

      • andreazube

        perchè,ubuntu cosa fa con debian? asd
        Sviluppa una interfaccia e usa i pacchetti di sid
        Per carità,ubuntu fa più di quanto fa mint,ma entrambe copiano…

  • leonardo

    a me basterebbe riuscire a installare l’applicazione Transfer nel telefono dei miei amici… è troppo veloce il wifi rispetto al bluetooth!

    • quoto aggiungo inoltre anche il file manager di miui è davvero ottimo dato che include la funzionalità ftp che ci consente di accedere facilmente ai file del device da qualsiasi pc 😀

  • Patrick

    @leojava:disqus Puoi usare Shareit 😉

No more articles