Stando al portale britannico Daily Mail, Facebook potrebbe ben presto abbandonare WhatsApp per puntare sul proprio Messenger.

WhatsApp
Whatsapp è un’applicazione mobile tra le più conosciute ed utilizzate dagli utenti di tutto il mondo. Attraverso Whatsapp potremo chattare tra più utenti (anche con sistema operativo mobile diverso) gratuitamente per un certo periodo e poi pagando meno di un’euro per un’abbonamento annuale. L’acquisizione da parte di Facebook ha portato non poche discussioni riguardante sia la privacy che il futuro del client di messaggistica che potrebbe ben presto essere chiuso. A confermarlo è il portale inglese Daily Mail, il quale ha indicato che il motivo principale sarebbe quello di portare tutti gli user ad usare Facebook Messenger.

Stando al portale britannico “Daily Mail” la società di Mark Zuckerberg di potrebbe niente meno che obbligare gli utenti a migrare da Whatsapp a Facebook Messenger per mantenere il proprio abbonamento / servizio di messaggistica.

Facebook non ha rilasciato alcuna informazione a riguardo anche se (stando a quanto indicato da AGI) la migrazione potrebbe partire proprio dall’Europa con le app WhatsApp per Android e Apple iOS a chiudere i battenti. La fine di WhatsApp potrebbe aprire le porte a molte altre valide alternative come ad esempio l’ormai famosa Telegram già utilizzati da milioni di user.

  • vortex67

    E’ l’ennesima bufala

    • difatti nell’articolo ho messo ben in chiaro il “?”

      • davide

        il dailymail parla della rimozione della funzione chat nell’applicazione facebook, non della chiusura di whatsapp.

        • mrholiday

          Il “daily mail” fa un titolo volutamente fuorviante e fa allusioni a potenziali chiusure e/o fusioni. La fonte è riportata chiaramente, ognuno si faccia le sue conclusioni

          • davide

            perché il titolo del daily mail sarebbe fuorviante? letteralmente titola “che succede? (giocando con l’espressione what’s up e il nome dell’applicazione) facebook sta per chiudere la sua popolare funzione di chat per spingere gli utenti a scaricare la sua applicazione Messenger”. non c’è nessuna ambiguità.

        • ign78

          ma lasscia stare, ferramroberto è risaputo che è un cazzaro…

      • prodromo

        L’articolo del DailyMail in effetti si lancia in qualche speculazione sul futuro di Whatsapp dal momento che Fb messenger si presenta come un’app molto simile.

  • EnricoD

    se anche fosse ci sono valide alternative, il problema non si pone a parte per gli utilizzatori maniacali rapiti dallo schermo dello smartphone e che prima o poi finiranno o sotto un autobus o perderanno una gamba o la vita sotto la metro …

    • JackPulde

      lascia stare “prima o poi” è già successo… dato che per strade trafficate vanno via anche con entrambe le cuffiette…

  • Dopo un articolo così, mi sa che farò un po’ pulizia negli rss.

    • mrholiday

      E’ l’articolo del daily mail che è VOLUTAMENTE fuorviante.

    • KilgoreT

      Addirittura!! E’ una voce riportata (anche Repubblica l’ha fatto tra i tanti) con tanto di ? nel titolo

      • JackPulde

        Ah be, se l’ha riportato anche la Repubblica… Sarà sicuramente vero… haha

        P.S. Leggendo qualche articolo della Repubblica ci sono più prese in giro che resto xD

        • KilgoreT

          Mò che vuol dire? Ho detto che è vera la notizia? Ho fatto un esempio di una testata che, vuoi o non vuoi, in Italia ha seguito, non vedo lo scandalo nel fatto che anche lffl la riporti.

          • JackPulde

            Si be, puoi scegliere la testata che vuoi, anche se scopiazza tanto gli articoli…
            Comunque se è vera la notizia, non penso che chiuderà Whatsapp ma può succedere l’opposto, ovvero che facebook messenger chiuda e unisce tutto sotto a whatsapp, sincronizzando con i contatti facebook…
            Secondo me sarà così senno non riuscirei a vedere l’utilità di aver comprato whatsapp…

          • KilgoreT

            Ecco svelato dove sta l’inghippo, gli 89 centesimi. bastava dirlo.

          • JackPulde

            Ehm… no, non ho parlato di soldi da spendere intanto… poi dato che lo uso molto gli darei 0.89€ (cavolo che cifra!) però ho scaricato l’app poco dopo che è uscita e non devo pagare l’abbonamento annuale dato che mi viene fuori “Servizio: a vita.” su pagamento :P.

  • Simone

    Mi lascia un po’ perplesso l’impostazione dell’articolo. Tra qualche giorno dovremmo veder approdare le chiamate gratis più altre migliorie varie. Il bacino di utenti è pressoché totalitario e il sistema si basa sulla rubrica telefonica e non sui propri contatti facebook. Anche il confronto con Telegram mi pare inappropriato, su Whatsapp ho la bellezza di 87 contatti contro i 3 di Telegram (che non lo usano dal 3 marzo). Non c’è paragone e non è una questione di qualità ma di quantità, il bacino di utenti sono un deterrente troppo forte.

    Poi il discorso potrebbe essere diverso, se ci sono due applicazioni, una che si basa sulla rubrica telefonica, un’altra che si basa sulla rubrica facebook. Mi pare naturale che facebook cercherà di unificare le due applicazioni, creandone una unica.

    • edo

      anch’io stavo pensando a convergenza e fusione delle due app (tipo sta nuova funzione delle chiamate). Quando saranno diventate perfettamente identiche farai l’aggiornamento di whatsapp e scoprirai che avrà cambiato nome in “Facebook Messanger (1)” 🙂
      La chiusura immediata sarebbe troppo drastica, meglio una migrazione graduale

    • JackPulde

      Anche secondo me uniranno le due app in una sola… Ma sarà l’opposto, chiuderà facebook messenger e Whatsapp avrà un’opzione che sincronizzerà automaticamente i suoi contatti con facebook… Senno non vedrei l’utilità di aver speso 19 miliardi.

      • alex

        Probabile, anche perchè sarebbe l’unica scelta che avrebbe senso a parte quella di continuare a tenere le due cose almeno ufficialmente separate come sono adesso.

  • davide

    l’articolo del daily mail parla solo della rimozione della funzione chat dall’app di facebook, non della chiusura di whatsapp

    • Mario Barretta

      Esattamente @davide tutto è partito da una errata interpretazione e traduzione dell’articolo per cui è esploso il solito tam tam gonfiato e condiviso da ogni blog e testata giornalistica.

  • Andrea De Gradi

    Speriamo che sia la volta buona per passare tutti a Telegram, app open source e non a fini di lucro.

    • Simone

      Il client è opensource, ma il resto? Telegram/Textsecure hanno un bacino d’utenza che è infimo rispetto a quello di Whatsapp. Questa è la vera forza di un programma di comunicazione, la rubrica. Son ben contento di pubblicizzare Textsecure/Telegram, ma ad un utente comune che gli importa? Se dovessi rimanere in contatto solo con le persone che hanno a cuore il FOSS e tutto quello che lo circonda potrei benissimo restare a parlare con un muro. Per non parlare della possibilità che si avrà tra qualche settimana di chiamare con WAPP…

  • XfceEvangelist

    Ma non l’avete ancora capito che è una mossa per far parlare ancora di piu’ di Whatsapp ed attirare ancora piu’ clienti e guadagnare ancora piu’ soldi?

    • asdo

      certo perché io non vedo l’ora di installare una app che sta per essere cancellata

  • aldo

    vorrei sinceramente capire perché il mio commento è stato cancellato…forse perché mettevo in discussione la serietà di questo blog, in quanto veniva riportato in maniera totalmente errata un articolo del Daily Mail? Con questa sottospecie di censura ora ne ho la conferma, questo NON è un blog serio.

  • Eidan

    Gesù…ragazzi informatevi prima per cortesia.

  • Guarda non mi sorprenderebbe perchè è una normale mossa commerciale acquisire un concorrente per ampliarlo ma chiudendolo di fatto in modo da eliminarlo dal mercato.

  • Falegnamino

    Migriamo tutti a Telegram…e andiamo in c..o a whats’app!!

  • golden

    Ecco i rischi di dipendere da software proprietari…

    Comunque, un’altra valangata di utenti Telegram in arrivo! 😀

  • golden

    Vera o meno la notizia, ecco i rischi di dipendere da software proprietari…fatti (giustamente, nella loro logica) nell’interesse dei proprietari, e non degli utenti.

    Comunque, speriamo che l’hype di una notizia del genere porti un’altra valangata di utenti Telegram! 😀

  • Kraig

    Si sentiva nell’aria questo eventuale passaggio, è quasi scontato.
    No telegram, ma direttamente linphone! Diffondete il verbo… 😀

No more articles