In questa guida andremo a vedere come rimuovere il client Ubuntu One dalla nostra distribuzione

il client Ubuntu One
Canonical ha recentemente annunciato che da domenica 1 giugno 2014 il servizio di cloud storage non sarà più disponibile. Per gli utenti che attualmente utilizzano Ubuntu One sarà possibile salvare i propri file entro il 31 luglio, successivamente tutti i file verranno rimossi dai vari server. Il client di Ubuntu One è disponibile di default fino alla release 13.10 Saucy, le future versioni (a partire dalla 14.04 Trusty) non includeranno più il client che verrà rimosso anche dai repository ufficiali. In questa guida vedremo come rimuovere facilmente il client Ubuntu One dalla nostra distribuzione con estrema facilità ecco come fare:

Prima di iniziare ricordo la rimozione del client di Ubuntu One non andrà a rimuovere nessun file salvato nello spazio web, che rimarrà accessibile agli utenti fino al 31 luglio 2014.

Per prima cosa rimuoviamo i file di configurazione di Ubuntu One digitando da terminale:

sudo rm -Rf ~/.local/share/ubuntuone ~/.cache/ubuntuone ~/.config/ubuntuone
sudo rm -Rf ~/Ubuntu One/

fatto questo possiamo rimuovere tutti i pacchetti del client Ubuntu One digitando sempre da terminale:

sudo apt-get purge ubuntuone-client* python-ubuntuone-storage*

al termine della rimozione basta riavviare o terminare la sessione ed ecco rimosso completamente il client Ubuntu One dalla nostra distribuzione.

No more articles