Da pochi è disponibile il nuovo MeshLab 1.3.3, aggiornamento che include nuove plugin e interessanti features

MeshLab in Ubuntu Linux
MeshLab è un software open source multi-piattaforma, sviluppato dal Visual Computing Lab dell’Istituto di scienza e tecnologia dell’informazione del Cnr di Pisa (Isti), dedicato al processing interattivo di modelli 3D.
Recentemente il software italiano ha superato il milione di download confermando un trend in forte crescita basti pensare che solo nel 2013 è stato scaricato 341.000 volte. MeshLab include diversi strumenti per l’editing, controllo, conversione e rendering delle maglie tridimensionali, dispone inoltre di numerosi filtri automatici per la rimozione di mesh duplicate ecc.

Con MeshLab potremo importare svariate tipologie di file come 3DS, OBJ, PLY, STL, OFF, COLLADA, PTX ed esportare i nostri progetti / modifiche in U3D, VRML o DXF, il software dispone di strumenti per la curvatura e analisi e filtri per la lisciatura o per ricostruire varie superfici dalle nuvole di punti.

I developer MeshLab hanno recentemente rilasciato la nuova versione 1.3.3 aggiornamento che include tre nuovi plugin: Edit Referencing, Io TXT e Quality Contourn e nuove funzionalità di base come indicato dal changelog disponibile in questa pagina.

Ecco un video che ci descrive alcune funzionalità di MeshLab:

MeshLab è disponibile nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, per installare la nuova versione 1.3.3 in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:zarquon42/meshlab 
sudo apt-get update
sudo apt-get install meshlab

Ringrazio il nostro lettore J. per la segnalazione.

Home MeshLab

No more articles