Installare Eduke32, la versione per Linux di Duke Nukem 3D

25
32
In questo articolo vedremo come installare Eduke32, la versione per Linux di Duke Nukem 3D, in Ubuntu e derivate

Eduke32
Eduke32 è la versione per Linux di Duke Nukem 3D, famoso sparatutto nativo su Windows sviluppato da 3D Realms e pubblicato nel 1996 da Apogee.
Con Eduke32 avremo Duke Nukem 3D con tanto di risoluzione massima fino a ben  3072×2304 pixel oltre ad includere il supporto per l’accelerazione grafica OpenGL oltre ad includere una funzione chiamata Parental lock che permette tramite l’uso di una password di non far visualizzare contenuti vietati ai minori e molto altro ancora.

Possiamo installare facilmente Eduke32 in Ubuntu e derivate grazie ai repository dedicati, ecco come fare:

Per prima cosa aggiungiamo i repository in Ubuntu digitando:

sudo nano /etc/apt/sources.list.d/eduke32.list

e aggiungiamo:

deb http://apt.duke4.net precise main
deb-src http://apt.duke4.net precise main

e salviamo il tutto cliccando su Ctrl + x e poi s

non preoccupiamoci se i repository sono per Ubuntu 12.04 Precise, funzionano anche per le versioni successive. A questo punto inseriamo le key d’autentificazione digitando:

wget -q http://apt.duke4.net/key/eduke32.gpg -O- | sudo apt-key add -

e ora possiamo aggiornare i repository ed installare digitando:

sudo apt-get update
sudo apt-get install eduke32

Al termine dell’installazione possiamo avviare il game direttamente dal collegamento nel menu.

Per aggiungere la versione in alta definizione, con altre features “sexy” e per l’audio rivisitato dovremo aggiungere i seguenti file:

per l’alta risoluzione: http://www.duke4.org/files/nightfright/hrp/duke3d_hrp.zip
per la parte “sexy”: http://www.duke4.org/files/nightfright/duke3d_xxx.zip
per l’audio visitare questa pagina e scaricare il file appropriato: http://hrp.duke4.net/download.php

Al termine del download dovremo copiare / spostare i file nella directory ./eduke32/autoload presente nella nostra home (di default nascosta per visualizzarla basta cliccare su Ctrl + h oppure F8 se utilizziamo Dolphin, se non c’è la cartella autoload basta crearla).

Ecco un video dedicato ad Duke Nukem 3D:

Ricordo inoltre che per far funzionare il tutto bisogna avere Duke Nukem 3D o Duke Nukem 3D Atomic Edition, una volta in possesso di DN3D o DN3D AE prelevare i seguenti file duke.rts e duke3d.grp e copiarli in ./eduke32

Da notare inoltre che in Steam troviamo Duke Nukem 3D: Megaton Edition, nuova edizione del leggendario spara-tutto nativa per Linux, Windows e Mac.

Ringrazio il nostro lettore Fabio per la guida.

Home Eduke32