Fedora 21 confermato (per ora) Gnome 3.12

12
113
Cominciano ad arrivare le prime conferme sulle novità che troveremo in autunno su Fedora 21, confermato Gnome 3.12 anche se molto probabilmente avremo di default Gnome 3.14.

Fedora 21
I developer Fedora hanno iniziato a lavorare sulla prossima versione numero 21 che verrà rilasciata il prossimo ottobre. Addio quindi a due rilasci annuali, i developer Fedora hanno deciso quindi di puntare bene o male ad un singolo rilascio annuale che garantisca una maggiore stabilità e sicurezza all’intero sistema operativo. Dopo tante proposte, cominciano ad approdare le prime conferme riguardanti Fedora 21, release nella quale troviamo attualmente confermato Gnome 3.12 anche se molto probabilmente troveremo di default la futura versione 3.14.

Gnome 3.12 è già incluso nei repository Rawhide, versione stabile che possiamo installare su Fedora 20 anche grazie a repository di terze parti e che potrebbe anche approdare ben presto nei repository stabile (è un’ipotesi nulla di confermato). Fedora 21 molto probabilmente verrà rilasciata con Gnome 3.14 versione stabile che debutterà due mesi prima del rilascio di F21, consentendo quindi agli sviluppatori di poterla tranquillamente integrare nella propria distribuzione (come avvenuto con Gnome 3.10 in Fedora 20).

Tra le altre novità confermate in Fedora 21 troviamo Mono 3.4 versione che incluse il supporto per Microsoft Net Framework 4.5, confermato anche PHP 5.6 e Database Server Role Domain Controller Server Role. Queste sono solo alcune delle novità / aggiornamenti confermati per Fedora 21, vi terremo aggiornati sulle altre news che verranno confermate nei prossimi giorni dai developer Fedora.