In questa semplice guida vedremo come disattivare facilmente il lettore di documenti in formato PDF integrato in Mozilla Firefox e Google Chrome

il lettore di PDF integrato in Firefox
Negli ultimi anni i browser web hanno fatto passi da gigante includendo il supporto per nuove tecnologie oltre ad aggiungere molte nuove feature come ad esempio il lettore di PDF integrato. In Mozilla Firefox e Google Chrome troviamo di default un lettore di PDF che ci consente di leggere direttamente un documento dal browser senza doverlo scaricare e avviare con un’applicazione dedicata. Funzionalità che può dar fastidio soprattutto se dobbiamo scaricare diversi documenti PDF in questo caso dovremo prima avviarli sul lettore di PDF e poi scaricarli uno ad uno. ate del browser.
Ecco quindi come disattivare il lettore di PDF sia in Mozilla Firefox e Google Chrome:

Dalle impostazioni di Firefox e Chrome non troviamo alcuna opzione per disattivare / attivare il lettore di PDF integrato, possiamo disattivarlo solo operando nelle opzioni avanzate dei due browser.

– Disattivare il Lettore di PDF integrato in Mozilla Firefox:

In Firefox digitiamo nella barra degli indirizzi about:config e premiamo invio, si aprirà una finestra di dialogo nella quale dovremo cliccare sul tasto “Farò attenzione, prometto” fatto questo avremo l’accesso alle opzioni avanzate di Firefox.
Digitiamo in cerca pdfjs.disabled e diamo un doppio click nel risultato in maniera tale da cambiare il valore da false a true come da immagine sotto e riavviamo.

disattivare il lettore di PDF integrato in Firefox

al riavvio avremo il lettore PDF di Mozilla Firefox disattivato, per riattivarlo basta ripetere l’operazione e cliccare su false.

– Disattivare il Lettore di PDF integrato in Google Chrome:

Per disattivare il lettore di PDF integrato in Google Chrome basta digitare nella barra degli indirizzi chrome://plugins e premiamo invio.
Cerchiamo la sezione Chrome PDF Viewer e clicchiamo su Disabilita come da immagine sotto e riavviamo il browser.

disattivare il lettore di PDF integrato in Chrome

al riavvio avremo il lettore di PDF disattivato, per riattivarlo basta ripetere l’operazione abilitando il reader di PDF.

Ricordo che la guida è valida sia per Linux, che Microsoft Windows e Mac OS X.

  • Veramente il lettore PDF integrato è notevolmente comodo per i miei usi.
    Poi, a mia discrezione e se ne ho bisogno, posso tranquillamente scaricare il PDF senza problemi.

  • LelixSuper

    E se volessi abilitarlo xD?

    • è lo stesso procedimento

      • andrea

        anche per esempio pagina dei orari bus tper bologna e meglio disattivarlo anche se io uso pdfviewer plugin

    • abral

      In Firefox puoi farlo anche dalle Preferenze (Preferenze -> Applicazioni)

  • sabayonino

    😀 una volta mi ricordavo che si utilizzava (e si utilizza tutt’ora) : tasto DX –>”Salva Destinazione Come” (et simili) … 😀 su un qualsiasi file linkato in una pagina web (script java e menamenti vari permettendo)

    … non serve aprire tutti i pdf

  • guest

    che senso ha disattivarlo? inutilità a go go…….

    • è inutile come il tuo “finto” anonimato

      • andrea

        roberto sei meglio del nsa:)
        p.s.che computer hai per gestire il blog?dal tablet si puo fare o serve per forza il pc?

        • Ho 7 pc 3 desktop 3 portatili e un tablet x86
          Se sono a casa uso i desktop se sono in giro uso i portatili accedendo da remoto alle varie macchine virtuali per testare le guide ecc

      • guest

        hahaha, con questa ti sei superato. solo tu puoi sapere chi sia un commentatore anonimo che si connette da reti diverse e tutte con ip dinamico 😉
        ….e stai sereno (cit. renzi) che non tutto è un attacco a te, intendevo che è inutile disattivarlo, visto che trovo più macchinosa l’apertura di un app esterna quando si ottiene lo stesso risultato da browser

    • boss

      in alcune situazioni danno alcuni problemi tipo i siti italiani inps ……. etc etc perciò conviene sempre disabilitarlo

    • ospite

      Lo disattivo sempre, meglio Okular.

    • Franco

      Ha senso per chi ha computer datati che farebbero crepare il browser se si aprissero documenti interni oppure per chi ha connessioni lente. Per tutti gli altri fortunati come te ovvio non ha senso.

      • aaa

        ehm…. il lettore di CHROME funziona ANCHE OFF LINE!

  • abral

    Con Firefox si può modificare l’impostazione anche dalle normali Preferenze, senza dover utilizzare le configurazioni avanzate di about:config.
    Basta aprire la finestra delle “Preferenze”, andare nella scheda “Applicazioni”, selezionare PDF e scegliere l’opzione che si vuole (“Salva file”, “Anteprima in Firefox”, ecc.).

    • Libertà

      Confermo. Esisteva già con Netscape questa possibilità tramite Preferenze. Firefox la eredita e basta.

  • aaa

    il lettore di CHROME funziona ANCHE OFF LINE!

    salvo situazioni particolari dove per lavoro è STRETTAMENTE necessario avere tantissime funzioni allora ha senso ricorrere a prodotti più completi, magari a pagamento.
    per tutto il resto, il 90% della popolazione, se si usa CHROME stai da DIO e non perdo tempo a scaricare altri programmi.

No more articles