ASUS ha rilasciato i dettagli riguardanti il nuovo Transformer Pad TF103C netbook/tablet ibrido basato su nuovi processori Intel Atom.

ASUS Transformer Pad TF103C
Negli ultimi mesi sono approdati nel mercato moltissimi dispositivi “ibridi” ossia tablet che diventano netbook semplicemente collegando una tastiera con touchpad.
Dopo il successo di Transformer Book T100, da ASUS arriva il nuovo Trasformer Pad TF103C tablet / netbook basato sul nuovo Android 4.4 KitKat e dotato di processore Intel Bay Trail.

Nei dettagli ASUS Transformer Pad TF103C è un tablet con display multi-touch da 10.1 pollici IPS con una risoluzione da 1200×800 pixel con due fotocamere una anteriore da 0.3 megapixel e una posteriore da 2 megapixel con autofocus.

Sotto la scocca del nuovo ASUS Transformer Pad TF103C troviamo un processore Intel Atom Z3745 quad core da 1.33 / 1.83 GHz (grazie alla tecnologia Turbo Boost) con 2 MB di cache e una GPU da 311 / 778 MHz con 1 GB di memoria RAM DDR3 e 16 GB di storage che possiamo espandere fino a 64 Gb tramite microSD.

ASUS Transformer Pad TF103C oltre ad una dock con tastiera ad isola e touchpad include anche modulo Wireless, Bluetooth e una porta USB 2.0 con una batteria da 5000 mAh, come sistema operativo troviamo Android 4.4 KitKat versione con Launcher rivisitato e alcune applicazioni preinstallate.

ASUS Transformer Pad TF103C sarà disponibile in due colorazioni silver o bianco ad un prezzo di circa 300/350 Euro.

  • golden

    Non so quali siano le necessità hw di Android, ma mi chiedo: esiste un motivo razionale per il quale si ostinano a rilasciare questo genere di computer con 1 misero gb di ram? Spero almeno non sia saltata…perchè con 2 (o 4?) gb sarebbe un ottimo computerino per una qualsiasi distro linux (ammesso che non ci siano dei limiti che ne impediscano l’istallazione)

    • Ilgard

      Senza contare che si parla di 300€ o più.

  • a quel prezzo tanto vale comprarsi un notebook !

  • pippo

    €300 :-0 🙁 1gb di ram :-(( ma va a …:-x

  • Andrea

    Questo a paragone del T100 perde 10 a 0. Poi mi sembra che per il T100 dovrà uscire una nuova versione con CPU Z3775 molto più prestante e più efficiente nei consumi di quella attuale Z3740.

    • floriano

      la versalità di windows 8.1 è la parte migliore del t100 classico (oltre ai 32gb di hd e ai 2gb di ram), se ci fosse kde sarebbe anche meglio…

No more articles