Nuovo aggiornamento per AppStream il software center “unificato” supportato da qualsiasi distribuzione Linux, da poco disponibile nella nuova versione 0.6.1.

AppStream
Nato nel 2011, AppStream  è un progetto open source a cui collaborano Canonical, Fedora, RedHat, SUSE, Mageia ecc che punta a fornire un software center unificato in grado di supportare qualsiasi distribuzione Linux. AppStream  si basa su un fork di PackageKit come sistema per la gestione dei pacchetti, Xapian come motore di ricerca e Bretzn come sistema per la creazione di pacchetti in grado di supportare tutte le varie architetture il tutto gestito da riga di comando o attraverso un’interfaccia grafica simile ad Ubuntu Software Center (ancora in fase di sviluppo) Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 0.6.1 di AppStream  aggiornamento che include diverse migliorie riguardanti soprattutto la gestione da riga di comando.

Oltre a svariate correzioni di bug, AppStream 0.6.1 aggiunge nuova ed utili opzioni da riga di comando esempio se vogliamo cercare tutti i pacchetti con titolo ad esempio media basta dare il comando appstream-index -s  media ed averemo l’elenco delle applicazioni / pacchetti correlati come ad esempio gnome-media-player, kde4__plasma-mediacenter ecc con tanto di dettagli e nome completo del pacchetto.

Migliora anche la gestione del database delle app con maggiori informazioni dettagliate per ogni singolo pacchetto, dai dettagli, licemza, home page, ecc. Per maggiori informazioni su AppStream 0.6.1 basta consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.

Home AppStream

No more articles