Nella versione in fase di sviluppo di VideoLAN VLC 2.2.0 Weatherwax è arrivato il nuovo gestore delle estensioni / plugin di terze parti.

VLC 2.2.0 - gestione plugin di terze parti
I developer VideoLAN stanno terminando lo sviluppo della futura ed attesissima versione 2.2.0 Weatherwax di VLC, aggiornamento che includerà moltissime novità. Tra le novità di VLC 2.2.0 troviamo il porting in QT5 e il completo supporto nativo per l’accelerazione hardware con VDPAU oltre a migliorare la riproduzione di film / video in Blu Ray grazie alla nuova libreria libbdplus. VLC 2.2.0 includerà anche un nuovissimo gestore grafico delle estensioni / plugin di  terze parti che ci consentirà di poterle installare con un semplice click (funzionalità molto simile al gestore di temi, icone, plasmoidi di KDE).

Il nuovo Addons Manager denominato “Plugin ed Estensioni” andrà ad interfacciarsi con il portale addons.videolan.org consentendo all’utente di poter effettuare ricerche mirate, installare / rimuovere e gestire i vari addon / plugin il tutto direttamente dal player multimediale senza dover scaricare / spostare file o directory nel nostro sistema.

VLC 2.2.0 - Addons Manager

Con il nuovo Addons Manager potremo installare nuovi temi ed estensioni con estrema facilità, basta avviarlo e andare nella sezione “addons manager” nel quale avremo l’elenco dei vari add.on e temi disponibili (suddivisi anche per categorie) basta un click su una di essere per visualizzarne le estensioni e trovare il tasto Install per installarla.

VLC 2.2.0 in Ubuntu Linux

Possiamo già testare la versione in fase di sviluppo di VLC 2.2.0 Weatherwax in Ubuntu e derivate semplicemente digitando da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:videolan/master-daily
sudo apt-get update
sudo apt-get install vlc

Al termine dell’installazione possiamo avviare VLC e accedere al nuovo gestore delle estensioni dal menu Strumenti -> Plugin ed Estensioni.
Per le versioni precedenti di VLC possiamo installare comunque le estensioni di terze parte seguendo questa nostra guida.

La versione in fase di sviluppo di VLC 2.2.0 è disponibile anche per Microsoft Windows e Mac OS X e device mobili Android direttamente da questa pagina.

No more articles