Valve presenta ToGL un layer per facilitare il porting dei giochi da Windows a Linux

6
170
Valve ha presentato il nuovo progetto ToGL che faciliterà gli sviluppatori ad effettuare il porting dei giochi da Windows a Linux.

Valve presenta ToGL un layer per facilitare il porting dei giochi da Windows a Linux
Mancano ormai pochi giorni all’attesissimo Game Developer Conference 2014 di San Francisco importante evento durante il quale verranno presentati molti nuovi giochi e porgetti. Tra le aziende più attese al GDC 2014 troviamo anche Valve che presenterà alcune novità riguardanti il client Steam e il nuovo sistema operativo Steam OS. I developer Valve presenteranno anche il nuovo ToGL progetto open source sviluppato per facilitare il porting dei giochi di Windows in Linux.

ToGL è un nuovo layer open source che consentirà agli sviluppatori di giochi nativi per Windows basati su Direct3D di convertire HLSL in OpenGL in maniera tale da facilitare il porting per Linux.
Il progetto ToGL offre già un’ottima stabilità e il supporto anche per diverse funzionalità  SM3 sviluppate proprio da Valve per facilitare il porting in Linux del gioco Dota2.

ToGL potrebbe ben presto portare molti nuovi game in Linux ampliando cosi il numero di giochi attualmente disponibili per il sistema operativo libero. Da notare inoltre che la notizia di ToGL  arriva quasi in concomitanza con dell’annuncio di Crytek di rilasciare anche per Linux la quarta generazione del motore grafico CryENGINE.

Home ToGL