Vi presentiamo Turbulence la nuova applicazione sviluppata dal team Manjaro per personalizzare facilmente KDE e Openbox.

Turbulence
Da pochi giorni è disponibile il nuovo Manjaro Linux 0.8.9 nuovissima versione dell’ormai famosa distribuzione basata su Arch Linux disponibile nei più diffusi ambienti desktop. Tra le tante novità introdotte nella nuova versione di Manjaro troviamo anche un notevole miglioramento nell’installer grafico e l’arrivo di nuove applicazioni come ad esempio Turbolence.
Turbulence è un nuovo progetto open source, sviluppato dai developer Manjaro, per facilitare la configurazione e personalizzazione della distribuzione grazie ad una semplice ed intuitiva interfaccia grafica.

Turbulence è un leggera applicazione (attualmente disponibile per KDE e window manager Openbox) che ci consente di avere informazioni dettagliate sulla nuova distribuzione, al primo avvio verifica il nostro sistema e avvia un semplice wizard che ci consente di impostare correttamente le cartelle preferite nella nostra home, per KDE possiamo inoltre scegliere il tema predefinito tra quelli presenti nella distribuzione, per Openbox invece avremo la possibili di scegliere la posizione del pannello Tint2.
Successivamente Turbulence ci consentirà di impostare il nostro sfondo preferito, per Openbox inoltre averemo una nuova sezione che ci consentirà di scegliere le applicazioni preferite che vogliamo avere o meno nella nostra nuova distribuzione.
Al termine del Wizard potremo accedere al pannello delle impostazioni di KDE o personalizzazioni di OpenBox, oltre a trovare il link del portale manjaro.org.

Ecco alcune immagini di Turbolence in Manjaro KDE e Openbox:

Turbulence - tema KDE

Turbulence - sfondo KDE / Openbox

Turbulence - applicazioni in Openbox

Turbulence è un progetto ancora in fase di sviluppo che nei prossimi aggiornamenti introdurrà altre importanti features come nuove personalizzazioni del pannello Tint2, la possibilità di installare nuove applicazioni anche per KDE, nuove personalizzazioni per KWin e Plasma.
Presto Turbulence sarà disponibile anche per XFCE consentendo quindi di poter personalizzare e configurare correttamente Manjaro post installazione, il tutto attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia grafica.

Turbulence è già disponibile nei repository ufficiali di Manjaro Linux, se vogliamo installarlo basta digitare da terminale:

sudo pacman -Sy turbulence

Per maggiori informazioni su Turbulence consiglio di consultare la pagina dedicata dal forum ufficiale Manjaro Linux.

  • MisterX

    a quanto mi sembra più che un nuovo progetto sviluppato da un dev parlerei di un nuovo fork di Kaptan di pardus portato avanti da un dev…

  • Guest

    Kaptan, Kapudan sono forse fork di Turbolence?
    Ma tu vuoi vedere che anche oggi abbiamo imparato una cosa nuova? XD

  • Jack O’Malley

    Certo che “Benvenuti a Manjaro!” non si puo’ vede’!

    • EnricoD

      🙂

  • Bruno Wolf

    copiato e ricopiato da altri progetti, con la stessa grafica, cambia solo il nome… mai nulla di nuovo

  • roro

    grandi lavoratori alla manjaro :))))complimenti e ottima distro…

  • UnderTheGun

    Ma quale “sviluppato da Manjaro” !! Hanno ma forkato Kaptan da Pardus e Kapudan da Chakra! Bah…

  • Riccardo

    Interessante il progetto (nuovo o copiato che sia), ma l’interfaccia grafica non si può guardare (parere mio, ovviamente)!

    Quando tutto il mondo tende ai bottoni minimal in tinta unita (e del resto anche Manjaro di default ha un tema del genere), ecco un Turbulence col suo tripudio di gradienti.

No more articles