Shuttle DS81 un nuovo mini-pc basato su processore Intel Haswell

18
67
Tra le novità presentate al CeBIT 2014 troviamo il nuovo mini-pc Shuttle DS81, sistema compatto basato su cpu Intel di quarta generazione.

Shuttle DS81
Tra le tante aziende produttrici presenti al CeBIT 2014 di Hannover in Germania troviamo anche Shuttle Inc., azienda taiwanese nata come produttrice di schede madri per poi evolversi nel segmento dei sistemi mini PC / Barebone. Tra i nuovi modelli presentati da Shuttle troviamo il nuovo mini-pc DS81 interessante personal computer compatto (misura solo 187 x 165 x 43 millimetri) ottimo per l’uso domestico e professionale.

Nei dettagli Shuttle DS81 è un personal computer che si basa su nuovi processori Intel Core di quarta generazione (Haswell) con chipset Intel H81 con scheda grafica integrata Intel HD Graphics 4600 il tutto con massimo 16 Gb di memoria RAM DDR3.
Il nuovo pc compatto di Shuttle include ben 8 porte USB (6 porte USB 2.0 e 2 porte USB 3.0), 2 Gigabit Ethernet e 2 porte COM oltre ad una HDMI e due DisplayPort, sotto al cofano troviamo uno slot per unità da 2.5 pollici e uno slot per schede mini-PCIe e un mini-PCIe half-size, oltre ad un connettore SATA III e SATA II.  Da notare che Shuttle DS81 è in grado di supportare anche due schermi con risoluzione FullHD oppure un monitor pc o tv di nuova generazione con risoluzione UltraHD o 4K, ecco alcune immagini del nuovo Shuttle DS81:

Shuttle DS81

Shuttle DS81

Shuttle DS81 viene rilasciato come Barebone / semi assemblato senza quindi memoria RAM e Hard Disk o SSD,  con il pc è incluso anche un DVD con i driver per Microsoft Windows 7 e 8.1, mentre per Linux l’hardware incluso è in  grado di supportare al meglio le più diffuse distribuzioni come Ubuntu, Debian Fedora, Linux Mint ecc; sarà in vendita da aprile a partire da 250 dollari.

Per maggiori informazioni su Shuttle DS81 consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Shuttle.