Samsung ha recentemente presentato il nuovo set-top-box Android basato su SoC Exynos Octa Core in grado di riprodurre video in UltraHD -4K.

Samsung - nuovo set-top-box Android
Si è da poco concluso i CeBIT 2014, importante evento che ha portato in Germania le più grazie aziende produttrici che hanno presentato nuovi modelli ed interessanti prototipi. Tra le aziende attese al CeBIT 2014, troviamo anche Samsung, azienda che ha presentato il nuovo ultrabook ATIV Book 9 Style e anche un’interessante prototipo di mini-pc basato su sistema operativo Android. L’idea di Samsung è quella di portare al più presto sul mercato un set-top-box economico, basato su architettura ARM e sistema operativo Android (o forse anche Tizen), ottimo per la riproduzione di file multimediali con tanto di supporto per video nel nuovo formato UltraHD / 4K.

Il mini-pc Samsung presentato al CeBIT si basa su un potente processore Samsung Exynos 5410 octa-core da 1,6 Ghz con una scheda grafica PowerVR SGX544MP3, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage espandibile tramite SD oppure tramite USB. Il dispositivo include ben 2 porte USB 3.0 e una porta USB 2.0, per la connettività troviamo un Wireless Dual Band e Bluetooth oltre ad un’uscita video HDMI 1.4 e un’uscita audio ottica. Da notare anche la possibilità di collegare anche una telecamera per poter effettuare video chiamate, oltre ad altre periferiche dedicate al nuovo set top box di Samsung.

Il nuovo set-top-box Android di Samsung presentato al CeBIT di Hannover è attualmente un progetto ancora in fase di sviluppo, è probabile che comunque già nel 2014 approdi nel mercato un device dell’azienda sud coreana con caratteristiche molto simili a questo.
Stando alcuni blog il nuovo set-top-box di Samsung potrebbe dar del filo da torcere alla nuova Apple TV e ai tanti box.tv / tv stick Android attualmente presenti sul mercato.

Ringrazio il nostro lettore Valerio P. per la segnalazione.

No more articles