The Numix Project ha rilasciato nuovi aggiornamenti per le icone e tema di default, migliorando il supporto per Ubuntu 14.04 Trusty e derivate.

numix-icon-theme-circle
Il gruppo di sviluppatori di The Numix Project sta facendo molto parlare in questo periodo, dopo il successo del tema e icone Numix hanno rilasciato i primi dettagli del nuovo Numix OS distribuzione Linux in grado di offre una sistema operativo stabile e sicuro con un’occhio di riguardo per il gaming. The Numix Project si sta preparando anche al rilascio di Ubuntu 14.04 Trusty LTS e derivate, rilasciando nuovi aggiornamenti per il tema e icone ufficiali che andranno a migliorare notevolmente il supporto per la release di Canonical.

Il nuovo tema Numix GTK+ corregge diversi problemi riscontrati soprattutto con GTK+3 migliorando il supporto con Gnome Shell e con GtkActionBar con il quale potremo integrare la barra del titolo con la barra degli strumenti. Il tema Numix GTK+ oltre al supporto sia per Gtk+3 / 2 include anche un tema metacity, openbox, xfwm4 e xfce-notify-4.0, possiamo quindi utilizzarlo anche in Xubuntu e Lubuntu e Ubuntu GNOME.

Novità anche per le icone, i developer The Numix Project hanno introdotto nuovi aggiornamenti (aggiungendo nuove icone e varie correzioni) per il set d’icone numix-icon-theme-circle e numix-icon-theme-shine.

numix-icon-theme-shine

Per installare il tema Numix GTK+ e set d’icone Numix Icon Circle e Numix Icon Shine in Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:

sudo apt-add-repository ppa:numix/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install numix-gtk-theme numix-icon-theme numix-icon-theme-circle numix-icon-theme-shine

al termine dell’installazione basta avviare Unity Tweak o altro tool di personalizzazione e impostare il nuovo tema e set d’icone.

  • Bellissimo set, appena installato. 😉
    Grazie mille.

  • yorda

    sta di default in xubuntu 14.04, senza dover usare repo né installarlo a parte, nell’ambiente xfce trovo sia delizioso; peccato che trusty sia ancora impraticabile, sul mio pc è un crash unico

    • XfceEvangelist

      Sei sicuro? Lo sto usando in macchina virtuale ed è perfetto, non un solo crash e molto fluido. Inoltre hanno finalmente sistemato il problema del icon caching la prima volta che fai partire il classic menu’ ovvero icone già in cache e visualizzazione immediata

      • yorda

        a me ancora crasha anche disabilitando apport, parlo della daily però. Grazie del feedback, non avevo notato, anche se devo dire che il whisker mi è congeniale. Purtroppo se imposto la shortcut personalizzata per il focus sul desk (per esempio super+D), al riavvio non me la ritrovo; cmq credo siano sciocchezze sistemabili, per il resto appena si debugga un po’ credo proprio che ci farò il pensierone, a occhio mi pare un rilascio magnifico, anche se la 12.04 con linux 3.11 mi fila benone…vedremo 🙂

        • XfceEvangelist

          Penso sia un releasone magnifico anche, purtroppo XFCE è tenuto in vita da 4 gatti nel senso vero e proprio, nonostante cio’ è il mio indiscusso reference per il classic desktop.

    • pj

      Sinceramente anch’io sto usando xubuntu 14.04 beta da una diecina di giorni, almeno 16 ore al giorno, e non è avvenuto nessun crash, non noto completamente esitazioni di nessun tipo con la stessa configurazione identica alla 12.04. unico neo riscontrato una trentina di mega di ram occupati in più all’avvio, ma in ogni caso siamo sempre sotto i 150 mega. (versione 32 bit)

      • yorda

        probabilmente è perché anziché la beta ho usato una daily che riceve continuamente fix in corso d’opera per qualsiasi programma, e inevitabilmente salta qualcosa

  • Guest

    per avere un set di icone più completo, tralasciando di proposito faenza, devo provare numix shine o utouch? il secondo mi piace di più, però sto notando più attenzione e aggiunte nel primo, appunto.

  • Pietro Tucci

    Consiglio la numix-icon-theme-circles su Elementary Os, si sposa molto bene col tema di default

No more articles