Vi segnaliamo un’interessante video dedicato alla versione in fase di sviluppo Unity 8 con il nuovo server grafico MIR che “gira” in un tablet Android.

Mir e Unity 8 in un tablet Android
Manca ormai pochi mesi al rilascio di Meizu MX3 e Bq Aquaris, primi device mobili con Ubuntu preinstallato. I due nuovi device avranno preinstallato il nuovo Unity 8 con il server grafico MIR, versione del desktop environment di Canonical che dovrebbe debuttare anche nelle prossime release della versione desktop (probabilmente in Ubuntu 14.10 o 15.04). Lo sviluppo di Unity 8 e soprattutto del nuovo server grafico MIR sta portando già un’ottima stabilità e reattività, ce lo dimostra anche un recente video rilasciato dall’user Daniel d’Andrada segnalato da Mark Shuttleworth nel proprio account di Google Plus.

Come possiamo notare dal video, il nuovo Unity 8 e Mir funzionano già abbastanza egregiamente, soprattutto il nuovo server grafico sembra finalmente offrire ottime performance grafiche come possiamo notare anche dalla funzione multitasking con ben 3 animazioni avviate contemporaneamente.

Piccoli segnali positivi che faranno felici anche i tanti produttori che stanno pensando di puntare sul nuovo sistema operativo di Canonical. Probabilmente nei mesi successivi al rilascio di Ubuntu 14.04 Trusty avremo un maggior sviluppo di Unity 8 e MIR, dato che attualmente gran parte degli sviluppatori è impegnata a terminare la prossima LTS. Aspettiamoci quindi un’estate carica di news dedicate al nuovo Unity 8 e MIR.

Aggiornamento: Daniel d’Andrada ha tolto la condivisione del video quindi per vederlo dobbiamo collegarci su YouTube.

  • ritorneno231

    il video non va.

  • -.-

    per vedere il video bisogna passare dal link al profilo g+ di mark e vederlo da li. Notevole la gestione delle animazioni e la fluidità del tutto!

    • Stefano

      Sto ancora aspettando che sul Nexus 7 Mir lavori come nei video… 😛

  • Catz

    Matt dattelo in faccia MIR, farà la fine di upstart!

    • masand

      Farà anche la fine si upstart, ma sarebbe veramente un peccato perché a me, onestamente, non sembra niente male e una possibilità se la merita. IMHO.

      • Catz

        Disperde utili energie che dovrebbero essere impiegate per migliorare l’ecosistema open, anzichè imbarcarsi in personalissime battaglie. I big delle schede video faranno i driver per Wayland, non per MIR

        • Renatone Mangiagatti

          Per migliorare l’ecositema open…ma vai a cag4re!

          • Thomas Cercato

            “Ecosistema open” tra l’altro non vuol dire niente in ambito aziendale, dove gli investimenti sono focalizzati su progetti precisi.

          • Davide Dallara

            infatti si vede quanto viaggia ubuntu in ambito aziendale. se ti piace tanto quell’ambito l’unica distro che la fa da padrona è red hat.

          • Renatone Mangiagatti

            Si, nel mondo fatato di My Little Pony. In quello reale ho visto molte più macchine con Ubuntu Server LTS, che RedHat.

          • Thomas Cercato

            Non hai capito, sto dicendo che Canonical essendo un’azienda che mira (giustamente) al profitto non può permettersi di investire a pioggia “nell’ecosistema open”, che tra l’altro non vuol dire un cazz0.

            Fa investimenti su progetti precisi, utili a migliorare la propria posizione nel mercato, sperando di aumentare così i propri utili.

            Qui sembra che nessuno sia in grado di capire che Canonical è un’azienda, come lo sono Red Hat e Suse. E non mi sembra che queste due siano così tanto criticate.

          • Thomas Cercato

            Ah e tra l’altro io uso Fedora, quindi non sono nemmeno di parte.

          • abral

            Secondo me economicamente conviene molto di più adottare una soluzione sviluppata da altri (Wayland) che svilupparsi una propria soluzione (Mir) pagando vari dipendenti.

          • Thomas Cercato

            Lo è sicuramente, ma sarebbe un comportamento da parassiti lucrare utilizzando del codice sviluppato gratuitamente da altri, senza contribuire. Anche Google lucra su Linux, ma ha pubblicato anche qualche milione di linee di codice…

          • abral

            Canonical si è comportata da parassita per tantissimi anni. La maggioranza del software lo utilizza senza contribuire. Allo stesso kernel contribuiscono poco o niente.

          • Gustavo

            suse e red hat portano avanti una miriade di progetti open, c’è una bella differenza

        • Thomas Cercato

          Ma stai zitto cazzaro! I produttori di VGA faranno driver per l’OS più utilizzato dagli utenti, sbattendosene del resto. Esattamente come ha fatto Valve con Steam.

          • abral

            Intel, produttore di VGA, sviluppa driver solo per Wayland e ha deciso di non supportare Mir.

          • Thomas Cercato

            “Ha deciso” = ha deciso per il momento. Quando capirà che tutte le altre distro messe insieme non raggiungono la quota di Ubuntu, allora cambierà idea anche Intel.

          • Kraig

            qui ti tradisci o sei poco informato, steam os è basato direttamente su debian che avrà ovviamente wayland come tutte le altre distro linux, no ubuntu che avrà mir a sua volta fork di wayland. quindi l’ecosistema open otterrà indirettamente benefici da valve e i produttori di driver per le schede video, invece ubuntu sarà una seconda scelta o rischia sempre di non avere supporto adeguato nel tempo, un po’ come una barzeletta.

            canonical col tempo ha deciso di differenziarsi un pelo da altre community? ok, ma questa tipologia di scelta ha i suoi rischi più o meno grossi.

    • Renatone Mangiagatti

      Pensa che successo, per Linux, rinunciare ad upstart, che era davvero eccellente (e rispettoso degli standard POSIX, quindi portabile anche sui vari BSD), per quel mezzo accrocchio di systemd.

    • darkham

      Matt chi?

  • Wayland è meglio!
    Ubuntu schifo!
    Ciao! 🙂

    • EnricoD

      xd
      mi piacciono i tuoi messaggi tipo blitz! XD

      • Kraig

        hahahaha…

  • Felix

    Senza offesa … ma l’articolo è l’irrilevanza spacciata per commento tecnico.
    “Come possiamo notare dal video, il nuovo Unity 8 e Mir funzionano già
    abbastanza egregiamente, soprattutto il nuovo server grafico sembra
    finalmente offrire ottime performance grafiche come possiamo notare
    anche dalla funzione multitasking con ben 3 animazioni avviate contemporaneamente.”
    Come sarebbe? guardando un video si salta a conclusioni tecniche?…”egregiamente”…… Nulla più inconsitente.
    Benchmark, test, analisi…. superato.

    Ora siamo alla video-deduzione-desunzione.
    Nello specifico notate la dimensione del dito del tipo e la dimensione delle icone della dock (e la loro spaziatura), i colori …. Fantastico. (Si fa per dire).

    • Kraig

      un po’ come la società di oggi, anche in ambito informatico si tende a dare i primi giudizi quasi totalitari in base a immagini o video come se fosse una donna apparentemente bella.

      la mia constatazione è riferito soprattutto ai non addetti ai lavori.

  • toni

    che dita strane…

No more articles