Vi presentiamo un video del nuovo Spreadtrum SC6821 smartphone con Firefox OS che costerà solamente 25 Dollari.

Spreadtrum SC6821
Mozilla ha scelto il recente Mobile World Congress 2014 di Barcellona per presentare moltissime novità di Firefox OS il nuovo sistema operativo mobile open source. Tra le tante novità presentate da Mozilla, troviamo anche il nuovo Spreadtrum SC6821 smartphone che sta facendo molto parlare non per le sue caratteristiche ma principalmente per il prezzo, difatti costerà solamente 25 dollari.

Spreadtrum SC6821 è uno smartphone sviluppato principalmente per i mercati emergenti, e sara commercializzato da Mozilla senza alcuna collaborazione con i vari operatori telefonici questo consentirà al dispositivo di ricevere costantemente nuovi aggiornamenti di versione (proprio come fa Google con i device della gamma Nexus).
Nei dettagli il nuovo Spreadtrum SC6821 dispone di un display 3.5 pollici con risoluzione HVG con un processore single core da 1 Ghz e 256 MB di RAM, per la connettività oltre al 3G troviamo anche  WiFi, Bluetooth e Radio FM.
Ecco un’interessante video che ci presenta il nuovo Spreadtrum SC6821 al MWC 2014:

Come possiamo notare dal video, anche con hardware non molto performante Firefox OS gira egregiamente all’interno del nuovo Spreadtrum SC6821, inoltre le il sistema operativo potrebbe ben presto essere anche più veloce con il nuovo Firefox OS 1.3, versione che include moltissime migliorie e ottimizzazioni varie.
Attualmente sono state rilasciate le date dell’inizio della commercializzazione del nuovo Spreadtrum SC6821, in Italia potrebbe arrivare ad un prezzo che potrebbe aggirarsi dai 25 / 40 Euro (è una mia ipotesi) prezzo che potrebbe attirare molti nuovi utenti pronti a scoprire le qualità del nuovo Firefox OS.

Ringrazio il nostro lettore Mirko Al per la segnalazione.

  • DeST

    vale anche per lxde?

    • no la guida è per xubuntu

      è in programma comunque per la settimana prossima x lxde

  • Er Chiappetta

    Interessante, pero’ ricordo che con Compiz attivato su Xfce praticamente non funzionano piu’ i pannelli in modalità “hidden”, difetto per il quale avevo poi rimosso Compiz purtroppo. Xfce for President!

    • nakki

      Io ho ancora Xubuntu Oneiric per vari motivi. Ho sempre avuto compiz come wm e il pannello sotto con autohide e mai avuto un problema.
      Tempo fa provai la LTS ma li mi dava vari problemi di incompatibilità e instabilità (con compiz), insomma non andava molto bene…
      Terrò oneiric fino alla scadenza del supporto o finché non esce wheezy…
      Io però sul file xml di configurazione ho dato anche la voce ccp, che nel comando da terminale sarebbe “compiz –replace ccp”:

      PS(OT): levate l’auto-aggiornamento delle pagine che ogni volta che devo scrivere un commento sclero perchè mi ricarica la pagina a metà commento e me lo cancella…

  • matty

    Buona idea. Curiosità:qual e’ il consumo di Cpu e RAM prima e dopo?

  • ziltoid

    Se attivo compiz non vedo più la barra superiore delle finestre contenente i pulsanti di chiusura, hiding ecc… pur cambiando il tema

  • Claudette

    Ciao Roberto

    le stringhe sono

    e

  • maniuz

    ciao roberto, mi chiedevo se c’era un modo per far riconoscere automaticamente i bordi delle finestre quando si cambia il tema dalle impostazioni di xfce, senza dover passare da gconf, magari anche tramite uno script, non so.
    grazie

  • LeoMcFly

    Il tuo tutorial non funziona….. Ho avviato compìz e scompare il bordo della finestra compresi i tasti superiori……

No more articles