Hack: il nuovo linguaggio di programmazione open targato Facebook

15
34
Facebook ha presentato Hack, un nuovo linguaggio di programmazione open source che punta ad offrire una valida alternativa a PHP.

Hack
Facebook ha recentemente presentato il nuovo Hack, un linguaggio di programmazione open source, sviluppato da più di un anno dai developer del social network prima di rilasciarne i sorgenti. L’idea di Facebook è quella di offrire un linguaggio tutto nuovo in grado di semplificare e velocizzare la stesura del codice con tanto di interoperabilità con PHP. Stando agli sviluppatori, il nuovo Hack consente di poter superare alcuni limiti di PHP, consentendo una migliore gestione del codice, con la possibilità di poter scrivere sia codice dinamico che statico passando senza difficoltà (e senza problemi) all’approccio desiderato in qualsiasi istante (il tutto senza dover riscrivere il codice).

Con Hack potremo quindi iniziare a lavorare con un codice dinamico, se le dimensioni crescono potremo passare senza problemi all’approccio statico il tutto senza dover riscrivere alcuna riga di codice.

Ecco un video di presentazione del nuovo Hack:

Per maggiori informazioni su Hack consiglio di consultare post firmato da Julien Verlaguet e Alok Menghrajani, principali sviluppatori del progetto oltre visitare il e al sito ufficiale.

Home Hack