Caricare i nostri brani preferiti in Google Play Music da oggi sarà molto più semplice e direttamente dal nostro browser.

Google Play Music
Google Play Music è un servizio che ci consente di salvare gratuitamente 20.000 brani in uno spazio web per poi poterli riprodurre in streaming da qualsiasi dispositivo. Con Google Play Music potremo anche acquistare musica o accedere all’intero catalogo senza alcun limite attivando l’offerta Unlimited.
Per cariare i nostri brani preferiti in Google Play Music dobbiamo installare il client Google Play Music Manager disponibile per Linux, Windows e Mac. Da oggi finalmente potremo caricare i brani in Google Play Music direttamente dal browser, senza dover installare nessun client sul nostro pc.

Ad annunciarlo sono i developer Google su Google Plus, indicando però che la funzionalità è ancora in fase di sviluppo e attualmente disponibile solo per Google Chrome / Chromium.
La nuova funzionalità è già disponibile anche nella versione italiana di Google Play Music, ma non è attiva di default, ecco come attivarla.

Avviamo Google Play Music da Google Chrome o Chromium e clicchiamo sull’icona delle impostazioni in alto a destra e scegliamo l’opzione Labs.
Da Labs dovremo attivare “Google Play Music per Chrome” spuntando su Attiva e cliccando su Salva Modifiche come da immagine sotto.

Google Play Music - Labs

Una volta salvate le modifiche partirà il download della nuova estensione che ci consentirà di caricare i nostri brani preferiti direttamente da browser.
Al termine dell’installazione basta accedere alla sezione Upload e trascinare i nostri brani preferiti all’interno della finestra e conferiamo il caricamento.

No more articles