Google ha recentemente rilasciato un nuovo aggiornamento per la suite per l’ufficio Docs integrando il nuovo store dedicato ai componenti aggiuntivi.

Google Docs - i componenti aggiuntivi
Google Docs è una suite per l’ufficio online integrata con il servizio di cloud storage Drive che ci consente di leggere, creare o modificare documenti, fogli di calcolo e presentazioni. Recentemente Google ha introdotto nuove features in Docs tra queste anche il nuovo store dedicato ai Componenti Aggiuntivi che ci consentono di aggiunge molte nuove funzionalità alla suite per l’ufficio online.

Già disponibile anche nella versione italiana di Google Docs, i nuovi componenti aggiuntivi sono disponibili in ogni documento direttamente dal menu dedicato, basta selezionare l’opzione “Installa componenti aggiuntivi” per avviare il nuovo store (con interfaccia grafica molto simile a Chrome Web Store) che ci consente di aggiungere molte nuove funzionalità. Tra i vari componenti aggiuntivi troviamo ad esempio l’add-on di Avery Label Merge che ci consente di creare e stampare etichette di varie dimensioni, badge,  biglietti da visita ecc. oppure Google Translate per tradurre velocemente i documenti, Template Gallery una raccolta di template professionali, Ultradox Template Editor potente strumento per creare e modificare Template con estrema facilità e molto altro ancora.

Google Docs - scelta dei componenti aggiuntivi

Una volta installati, possiamo gestire o disinstallare i vari componenti aggiuntivi direttamente dalla sezione “Gestisci i componenti aggiuntivi”.

I nuovi componenti aggiuntivi per Google Docs vanno a rendere sempre più completa e funzionale la suite per l’ufficio di Google, che possiamo utilizzare su qualsiasi pc Linux, Windows e Mac direttamente dal nostro browser preferito.
Per maggiori informazioni sui nuovi componenti aggiuntivi di Google Docs consiglio di consultare l’annuncio ufficiale dal blog di Google Drive.

Per Unity ricordo che possiamo accedere a  Google Docs grazie alla QuickList dedicata, possiamo utilizzare Google Docs come una normale applicazione grazie all’applicazione GWOffice.

Home Google Docs

  • Marco Moraschi

    povero ms office …. si distingueva per la stampa unione … ora enmmeno più quello.

  • a_b__H67000

    Google, j’adore.

    • Simel

      what time is it?

      • a_b__H67000

        Time ya gonna shush ya fuckin mouth, boyo?

        • Fighi Blue

          Duuude, calm down

          • a_b__H67000

            Know dat, maaate.

          • a_b__H67000

            Si, ho capito troppo in ritardo: mi scuso, anche se ormai è patetico -_-‘

          • Fighi Blue

            Don’t worry

      • Fighi Blue

        Adventure time

        • a_b__H67000

          lol

      • a_b__H67000

        Eh no, aspetta. Sono un deficiente. Mi sono scaldato troppo, sono fin troppo permaloso ed (ahimé) nell’ultimo periodo, lo sono ancora di più. Vediamo se ho capito: tu avevi scritto ” what time is it ” per via del mio avatar. Io, invece, dall’ alto del mio malessere, ho pensato che avessi replicato scrivendo in Inglese, per farmi capire quanto fuori luogo fosse il mio precedente commento, in Francese, appunto. Quindi ti chiedo umilmente perdono, ho sbagliato come fossi un idiota. Termino il mio OT.

        • Fighi Blue

          Ti vogliamo bene lo stesso

        • Simel

          No te preocupes. capitano giornare permalose… “Ti vogliamo bene lo stesso” cit.

  • Fighi Blue

    Ottimo lavoro…man mano gdoc sta crescendo sempre di più

No more articles