Gnome Shell 3.12: introdotto il supporto per display HiDPI

A pochi giorni dal rilascio di Gnome 3.12 i developer hanno introdotto il supporto per display ad alta densità di pixel (high dpi).

Gnome Shell 3.12
Manca ormai pochi giorni all’attesissimo rilascio di GNOME 3.12, importante aggiornamento che rende sempre più stabile, perforante e completo il desktop environment del “piedone”.
In questo periodo di freeze pre-rilascio gli sviluppatori Gnome sono principalmente impegnati nella correzioni di bug del nuovo ambiente desktop e delle applicazioni correlate che non all’integrazione di nuove features a meno che queste non siano di elevata importanza come il supporto per schermi ad alta densità di pixel.

Come per UnityCinnamon e Pantheon , anche Gnome Shell 3.12 supporterà display HiDPI, la nuova features approda in extremis dai developer GNOME per migliorare l’integrazione soprattutto in display di nuova generazione.
In caso di dispaly ad alta densità di pixel, un tool andrà a cambiare facilmente il fattore di scala delle finestre, pannello, finestre di dialogo, menu ecc migliorando notevolmente la leggibilità di Gnome Shell.

Per conoscere tutte le novità di Gnome 3.12 consiglio di consultare questo nostro articolo dedicato.

8 Commenti

  1. Alla faccia del “aggiornamento”, praticamente mi hanno svangato il notebook.

    Fra kernel, gnome 3.6 e compagnia ….

    Ma come funziona beeeene

  2. A me con slim non riuscivo piu’ a montare nulla, son passato a LightDM ed almeno monta, anche se tutti i dischi si vedono 2 volte…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here