Dalla collaborazione tra Gigabyte e OnePc approda il nuovo Visione, personal computer compatto disponibile con Ubuntu Linux preinstallato.

Gigabyte OnePc Vision
Negli ultimi anni abbiamo visto approdare nel mercato molti nuovi personal computer compatti / mini-pc dotati di supporto VESA che consente di poter collegare il dispositivo ad un muro oppure nella parte posteriore di un monitor pc o tv di nuova generazione. Ad offrire un’ottimo mini-pc ci pensa OnePC azienda italiana, che in collaborazione con Gigabyte, ha presentato il nuovo Vision, personal computer quadrato di circa 11 cm per lato e alto circa 3 cm.

Viene rilasciato con con Ubuntu LTS 64 bit al momento dell’ordine possiamo richiedere di avere Linux Mint oppure Fedora o altra distribuzione Linux richiesta dall’utente, incluso con il pc troviamo anche i driver per installare in un secondo momento anche Microsoft Windows. Gigabyte OnePc Vision dispone di una SSD da 60 Gb che velocizza notevolmente l’avvio del sistema operativo (Ubuntu si avvia in meno di 5 secondi) e applicazioni che si avviano quasi immediatamente.

Ecco le principali caratteristiche del nuovo One PC Consumer Start:

  • processore: Intel 1037U dual core da 1.80 GHz 2MB Cache
  • chipset: Intel NM70 Express Chipset
  • ram: 4Gb DDR3 1333
  • scheda grafica: integrata Intel HD Graphics
  • SSD: 60 GB
  • lan: 10/100/1000 Mbps
  • wifi: Wireless 802.11 b/g/n
  • porte I/O Pannello Frontale: 1 USB 2.0
  • porte I/O Posteriori: 1 HDMI, 1 Mini Display Port, 1 USB 2.0, 1 RJ-45, 1 Kensington lock
  • dimensioni: 107,9 x 114,6 x 29,9 mm (lxpxa)
  • sistema operativo: Linux o Windows
  • incluso con Gigabyte OnePc Vision troviamo anche il supporto VESA e un’alimentatore fanless (come quello di un normale pc portatile) e un DVD con i driver per Microsoft Windows.
Gigabyte OnePc Vision

Gigabyte OnePc Vision (OP.VS01.001) è già disponibile nello store ufficiale oneklick.it a 299,00 € iva inclusa mentre per maggiori informazioni www.onepc.it.

  • loki

    sì ma 2 porte usb…

    • delaroche

      Beh, è un minipc.. basta metterci una multi-usb, costano tipo 10 euro.

  • pino

    collegandolo ad un pacchetto batteria si avrebbe un portatile fai da te

  • Ayrton

    Sarebbe interessante il confronto con l’Intel NUC…

  • Ilgard

    Peccato per la scelta dell’SSD: per un prodotto simile tutto sommato le prestazioni sono secondarie, invece avere molto storage così da renderlo un media center sarebbe stato preferibile.
    C’è in versione barebone?

  • Max Franco

    il liva mini pc citato sotto sembra interessante, ma non sembra avere porte sta a cui collegare un eventuale hd. andrebbe visto poi quale processore bay trail-m monteranno, ma a quel prezzo dubito che si tratterà di uno di quelli più performanti. mettendoci l’iva e le spede doganali e la spedizione si arriverà intorno ai 260$. la differenza di costo si ripaga con l’hd ssd.
    per i miei gusti manca una porta usb3

No more articles