FWBuilder è un’utile applicazione che ci consente di configurare iptables attraverso una semplice ed intuitiva interfaccia grafica.

FWBuilder in Ubuntu Linux
Nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux troviamo diverse applicazioni in grafo di offrire una semplice interfaccia grafica per poter gestire gli iptables senza conoscerne la sintassi. Tra queste applicazioni troviamo anche Firewall Builder o FWBuilder, utile tool open source che dispone di un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva che ci consente di operare nelle varie regole per un firewall per l’uso domestico o professionale senza grosse difficoltà.

FWBuilder  ci consente di creare velocemente policy regole, ciascuna delle quali consiste di oggetti astratti che rappresentano oggetti e servizi reali di rete (host, router, firewall, reti, protocolli) e tutto questo non solo per iptables ma anche per Cisco PIX, OpenBSD PF, ipfilter, ipfw ecc.

La finestra principale di  FWBuilder è divisa in due parti: l’albero degli oggetti e l’area di dialogo, le varie modifiche effettuate su un oggetto in una finestra si riflettono immediatamente in tutte le altre finestre in cui esso è visibile, sia nell’albero che nella finestra di dialogo, inoltre finestre differenti è inoltre possibile usare operazioni di Drag and drop e Copia/Incolla.

FWBuilder – Firewall Builder è disponibile nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux, per installare l’applicazione in Ubuntu, Debian e derivate basta digitare da terminale:

sudo apt-get install fwbuilder

Home Firewall Builder

  • TopoRuggente

    24ºC, quì l’estate è ancora lontana e siamo già sopra i 30ºC.

    • a gennaio quanti gradi ci sono li
      ps ho ordinato 2 raspeberry da 512mb te lo porto allora?

      2012/10/22 Disqus

      • TopoRuggente

        Quì starai sui 30/35, ma ventilato (tieni conto che SP è più alto del Cerro.

        A Brasilia starai sui 35/40, ma il real feel sarà quello di stare chiusi in una scatola di plastica nera a ferragosto in mezzo ad un campo di grano appena tagliato.

        Se ti arriva portalo, ma te lo pago.

        • te lo porto sicuro al 100% niente soldi ma quando hai tempo (tanto resto a san paolo 20gg circa) un pomeriggio andiamo nella famosa via che mi dicevi e la sera cena con le nostre donne ok

  • ✠✠✠✠ass-hole✠✠✠✠

    rpm per opensuse e gnome3 niente?

  • Kraig

    mai usato firewall, è inutile per uso domestico con router.

    • Ferik

      in parte son d’accordo, tranne per quando scarichi file (anche quelli legalissimi) dai torrent e vieni costantemente spiato da aziende antipirateria etc etc. In questi casi un firewall a livello software è necessario. Peerguardian 😀

      • Kraig

        infatti lì, il firewall non centra o quasi. peerguardian diciamo è un aiuto allo stesso firewall, serve per non farsi spiare da certi indirizzi ip. moblock è un alternativa a quest’ultimo per linux.
        secondo me, è uno spreco di risorse, basta amule settato con il suo blocco minimo e i software bittorrent hanno anche loro questa difesa.

  • kk

    Rispetto a firestarters cosa ha di meglio?

  • ManigoldoNoCancer

    Bellissimo, l’userei anche sugli apparati di PRODUZIONE se non avessi paura di quello che potrebbe fare 🙂

No more articles