Il team Phoronix ha confrontato le performante grafiche di tre GPU Nvidia in un pc con Ubuntu 14.04 Trusty e Windows 8.1.

Nvidia: Ubuntu 14.04 vs Windows 8.1
.In questi anni (grazie anche all’arrivo di Valve e del client Steam) il supporto hardware in Linux è notevolmente migliorato. Soprattutto Nvidia ha lavorato molto nel migliorare non solo i driver proprietari ma anche il progetto Nouveau ossia i driver open source.
In Ubuntu 14.04 Trusty troveremo non solo il nuovo Kernel 3.13 e Mesa 10, ma anche driver Nvidia proprietari e open source aggiornati oltre al miglior supporto per la tecnologia Optimus. Il team Phoronix ha voluto testare le performance di Nvidia in Ubuntu 14.04 Trusty LTS mettendo la distribuzione a confronto con Microsoft Windows 8.1.

Per effettuare il test, il team Phoronix ha scelto tre schede grafiche Nvidia: GeForce GTX 680, GeForce GTX 750, e GeForce GTX 770 installandole una alla volta su un pc con processore Intel Core i7 4770K (Haswell) quad core da 3.5 GHz / 3.9 GHz e 8MB di Cache con 16 GB di RAM e una SSD Samsung da 120 GB. Nel pc troviamo la versione in fase di sviluppo di Ubuntu 14.04 Trusty LTS con driver proprietari Nvidia 334.21 mente in Microsoft Windows 8.1 troviamo i driver proprietari 335.23 WHQL.

Il test è stato effettuato con Phoronix Test Suite 5.0 software open source multi-piattaforma specifico per testare, comparare e condividere le performance del sistema operativo riguardante la scheda grafica, hard disk, ssd ecc.

Nexuiz GPU Nvidia in Ubuntu 14.04 e Windows 8.1

Unigine Heaven 4.0 GPU Nvidia in Ubuntu 14.04 e Windows 8.1

Xonotic 0.7 GPU Nvidia in Ubuntu 14.04 e Windows 8.1

Il test indica come i driver proprietari Nvdia di Linux siano ormai alla pari (per alcuni casi anche superiori) di Microsoft Windows, questo grazie all’ottimo lavoro svolto sia dai developer Nvidia che da Linux in generale (Kernel, Mesa, OpenGL ecc).
Ottimi risultati che faranno piacere sia agli utenti che agli sviluppatori di videogame i quali finalmente stanno prendendo il seria considerazione Linux.

In questa pagina troverete l’intero test effettuato dal team Phoronix.

  • Rattle

    Godo

    • dino

      c’è poco da godere i giochi attualmente disponibili per linux si contano su una mano praticamente le prestazioni windows linux sono analoghe secondo te un utente cosa sceglierebbe oggi se dovesse utilizzare un pc esclusivamente per il gioco?

      • Simone

        Un pc con windows. Te lo danno preinstallato. No?

  • NicolaVR

    Forse sarà merito dei nuovi driver 334.21, ma con i 331.38 installati di default da Ubuntu 14.04, giocando su Steam c’è un effetto tearing spaventoso, cosa che non succedeva con Ubuntu 13.10. Ma probabilmente manca ancora qualche ottimizzazione. Stiamo comunque parlando di una Beta.

    • loki

      forse posso metterti sulla strada giusta. ebbi lo stesso problema circa un mese fa su arch con l’ultimo X e i programmi che usano sdl. non ricordo precisamente i dettagli, ma sembra che l’ultimo X dia per scontata l’attivazione del backingstore quando è attivo il composite, e questo crea il problema del tearing con le applicazioni sdl. la soluzione che avevo trovato era disabilitare direttamente in sdl (in compilazione) quel qualcosa, ed effettivamente il problema spariva. se provi a cercare questa cosa su google probabilmente trovi lo stesso materiale che trovai io e risolvi il problema.

  • Claudio

    Ottimo…! Secondo voi la spaccatura interna al mondo linux Wayland/Mir inciderà molto in futuro?

    • Ocelot

      Decisamente SI! Driver proprietari, solo ora dopo anni stanno finalmente raggiungendo performance buone. Pensa quando dovranno scegliere su quale progetto puntuare… o se li faranno entrambi uno passera in secondo piano.

      • Franz H. Blake

        Credo che supportare Wayland vorrà dire automaticamente supportare Mir..

  • Patroclo

    Vince linux!! bandiere fuori!! striscioni fuori!! botti a go go!! spumante per tutti!! dolci e leccornie a tutti!! arancini e suppli per tutti!!
    Si ma che ha vinto linux??
    il campionato de noantri.

    • au ca tagghila… 🙂

      • dario

        mi sei simpatico… ciao compaesà…!!! 😉

    • Angelo AL

      Per favore, si dice arancine, non arancini…

  • Jackladen

    indubbiamente lo scenario è migliorato tantissimo ma questi test lasciano il tempo che trovano…..fatti con hardware futuristico…..e come misurare le abilità di guida a bordo di una mercedes con tutti i sistemi elettronici di controllo sul mercato…..tutti sono bravi a guidare!!!!!ora fallo scendere e mettilo su di una fiat uno in cui la massima elettronica erano i vetri elettrici….3-2-1 uhuhuhuh, ç@zzu, si è già schiantato….

  • EnricoD

    Non ne so molto di benchmarks, ma confrontare due sistemi operativi così diversi sulla base delle performance è davvero utile? o serve solo a fomentare fanatismi? Cioé, a che serve fare sti test? Davvero rispecchiano la realtà? Quanto sono affidabili? O son solo numeri? È questo il mio dubbio.

    • Marco

      Tutti i benchmark sono solo numeri.
      In questo caso sono per le prestazioni della GPU e dimostrano come o i driver linux vengono ottimizzati meglio o linux riesca a spremere qualcosa in piu’.
      Mi sembra sensato come paragone, soprattutto visto che il gap nei giochi sembrava incolmabile fino a poco tempo fa.

  • daniele dragoni

    linux rules!!!

  • cippalippa

    questi risultati linux avrebbe potuto raggiungerli gia’ alcuni anni fa… ed e’ ancora in continua crescita e sviluppo.

  • Luky

    Peccato non sia così con schede video meno recenti di un anno, e ad ogni modo, continuo con la solita storia dicendo che con la mia Ati Mobility Radeon HD 2600 sono costretto a stare su Xfce perché basta che vada su KDE o Gnome-Shell che le finestre laggano da dio, ora è una scheda video abbastanza vecchia e si, ma il fatto è che il lavoro che hanno fatto per questi driver sono davvero pessimi e dovrebbero come minimo renderli almeno decenti quasi quanto come sono su Windows.

    • Kein

      Probabilmente non ti è chiaro come funziona la mentalità open source. Nessuno DEVE COME MINIMO rendere niente quasi quanto nient’altro.

  • attilio

    ok ora è dimostrato che linux non è inferiore a windows nei giochi anzi ma vorrei capire se tutto questo potenziale verrà sfruttato nell’immediato futuro. Non sono un tecnico ma ho letto che alcuni motori grafici (es unreal engine) verrano “tradotti” anche per linux vorrei capire il potenziale reale di linux nei videogiochi qualcuno ne sa di piu?
    opengl vs directx chi vince?

    • matteo81

      basterebbe una convivenza…. buttarla sempre sul versus anima la discussione ma a parer mio la fa scivolare verso banalità e fanboy…
      Basta semplicemente che le opengl fossero supportate tanto quanto le directx..
      Il mercato console dimostra che tutto questo è assolutamente possibile l’importante è generare interesse per garantire supporto e investimenti….

      • cippalippa

        difficile che avvenga in tempi brevi. Pero’ se la gente si accorgesse di cosa offre linux gia’ da 2-3 anni a questa parte e arrivassero anche molti giochi next-gen con l’aggiunta di programmi per musica e montaggio video, ecc. Wincozz verrebbe abbandonato in massa xD

  • Che vinceva Linux non avevo dubbi.

  • guerino

    la cosa che mi lascia perplesso sono i giochi scelti tutti “nati” su linux e convertiti successivamente per windows (correggetemi se sbaglio) questo secondo me da un piccolo vantaggio a linux

    • cippalippa

      come mai si ostinano a usare giochi vetusti?
      basterebbe testare i titoli della ValvE (TF2,HL2,L4D,ecc.)benchare e verificare per entrambi gli OS le prestazioni: (x)Buntu vs W8 chi la spunta e in quali scenari. Sarebbe utile anche una suite che permetta di valutare anche in ambiti di multitasking (calcolo puro e di office automation) chi se la cava meglio tra (x)Buntu o W8!

      • ivano

        probabilmente perche windows vincerebbe?

      • angelo

        se fossi un produttore hardware (es nvidia) e volessi vendere il mio prodotto agli utenti linux (schede video) ottimizzerei i driver per questi giochi visto che vengono utilizzati per questi confronti windows linux ma chi ci assicura che lo siano anche per giochi piu recenti ?

  • iClaud

    Insomma, non é proprio affidabile. TUTTE le beta di Ubuntu sono dei mostri di velocità, ma poi arrivano alla release finale…

    • Simone

      Boh, a me sembra esattamente il contrario.

  • iMineLink

    Un grande wow per l’Unigine Heaven…sperando che le ottimizzazioni nei driver NVidia non siano solo degli #ifdef che aiutano le ultime schede o quei 4 benchmark che nel “mondo linux” (da Phoronix in pratica) sono spammati..

  • malcom

    Vince Linux, vince Windows. Ma qui la battaglia è software proprietario contro software proprietario. Non c’è nulla di libero. Non c’è vantaggio per nessuno. Solo, ancora, manette e lucchetti.

    • Russeau

      Scusa la domanda ma perché? Anche ammesso che Canonical abbia avuto in qualche caso comportamenti che son piaciuti poco alla community, resta il fatto che Ubuntu è completamente Open Source e che la comunità ha ancora un ruolo importante.

      • i driver nvidia sono closed sia su windows che su linux

        • Russeau

          Vero, ma finchè i driver open non saranno soddisfacenti come compatibilità e usabilità è giusto (doloroso, ma giusto) utilizzare i driver closed source.

  • Patrick Adorati

    Vince linux…peccato che i migliori giochi girino sempre e solamente su Windows. E’ inutile avere schede all’ultimo grido con drivers all’avanguardia, quando al massimo ci giochi a tuxracing o poco più. Titoli quali un GTA V o cose del genere, solo nei sogni (o con emulatori che vanno solo a sopperire la mancanza) te li puoi godere! Sarà diventato anche una piattaforma di qualità GNU/Linux (ora sto ussandol oad esempio), ma x quanto concerne giochi,DAW e quant’altro è lo stesso medesimo discorso di 10 anni fa, quando usavo Red Hat 9…

  • Leonardo Rava

    ubuntu!!!!!!!!!
    È il migliore!!!! 😉

  • Axel

    Diciamo grazie a tutte le persone che lavorano per migliorare linux.

No more articles