Banshee 2.9.1 rilasciato, arriva la nuova MediaPanel UI

32
67
Novell ha rilasciato la nuova versione 2.9.1 di Banshee, aggiornamento che porta con se la nuova MediaPanel UI

Banshee - la nuova MediaPanel UI
Banshee è un completo player audio multimediale open source, basato su GStreamer per la codifica e la decodifica dei più diffusi tipi di file, come ad esempio MP3, Flac, Ogg Vorbis, ecc. Tra le principali caratteristiche incluse in Banshee troviamo il supporto per la riproduzione e masterizzazione di  CD audio, consente anche la sincronizzazione dei brani con i più diffusi lettori multimediali e device mobili e molto altro ancora, Incluso di default in Ubuntu 11.04 e 11.10, lo troviamo di default anche in openSUSE e molte altre distribuzioni Linux. I developer Novell hanno annunciato il rilascio di Banshee 2.9.1 aggiornamento che porta con se anche la nuova interfaccia grafica “MediaPanel” e molte altre novità.

Banshee 2.9.1 include quindi la possibilità di avere anche un’interfaccia grafica miniale denominata MediaPanel UI o MeeGo MediaPanel ottima per l’utente che ama un player semplice e minimale. Per accedere alla nuova interfaccia grafica MediaPanel basta andare nel menu Visualizza e cliccare sull’opzione Media Panel ed ecco attiva la nuova UI minimale.
Tra le altre novità introdotte in Banshee 2.9.1 oltre alla consueta correzione di bug troviamo anche migliorie nel supporto per GStreamer 1.0 e versioni più recenti, introdotto anche il nuovo GStreamerSharp  che oltre a migliorare la riproduzione consentirà ai developer di rimuovere molto codice ormai obsoleto.
In questa pagina troverete le note di rilascio dedicate al nuovo Banshee 2.9.1.

Banshee 2.9.1 sarà presto disponibile nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Rolling Release come Arch Linux, Debian Sid ecc, per Ubuntu potremo installare la nuova versione a breve attraverso i PPA Banshee.

Home Banshee