ASUS ha presentato il nuovo G56JR notebook per il gaming della serie ROG (Republic Of Gamers) ottimo anche per Valve Steam OS.

ASUS ROG G56JR
Abbiamo già parlato nei mesi della serie ROG (Republic Of Gamers) di ASUS, ossia una serie di pc desktop e portatili realizzati principalmente per i gamers.
Proprio in questi giorni ASUS ha presentato il nuovo G56JR, potente notebook della serie ROG che verrà presto commercializzato anche nel mercato italiano dotato di hardware ben supportato anche dalle principali distribuzioni Linux compreso anche Valve Steam OS.

Nei dettagli il nuovo ASUS ROG G56JR è un notebook che dispone di uno schermo da 15.6 pollici IPS con risoluzione FullHD da 1920×1080 pixel (è disponibile anche la versione con display HD) dotato di un processore Intel Core i5 4200H dual core da 2.8 GHz / 3.4 GHz oppure un Intel Core i7 4700HQ quad core da 2.4 GHz / 3.4 GHz con una scheda grafica dedicata Nvidia GeForce GTX 760M con 2 GB di memoria dedicata GDDR5 tutto con 8 o 16 GB di memoria RAM.

Tra le altre caratteristiche del nuovo ASUS G56JR troviamo un design in “classico” stile ROG ossia con design curato nei particolari, con bordi e altri dettagli di color rosso, incluso nel portatile troviamo la tastiera e un potente sistema audio SonicMaster Premium con altoparlanti Bang & Olufsen ICEPower (presente anche un subwoofer separato in bundle), presente anche WiFi b/g/n, Gigabit Ethernet, USB 3.0, HDMI ecc

ASUS ROG G56JR

Attualmente non conosciamo ne il prezzo ne quando sarà disponibile sul nostro mercato, per maggiori informazioni su ASUS ROG G56JR consiglio di consultare l’annuncio ufficiale da parte del portale ASUS.

  • markhinozq

    Vorrei sapere come poter personalizzare il pannello destro delle risorse, come da foto, in Dolphin. Nell’esempio sopra il pannello contiene voci come “Places” seguita da “Recently accessed”, “Search for” e “Devices”.

    Sul mio Dolphin di default ci son solo le voci “Places” e “Devices” (“Risorse” e “Dispositivi”) e per quanto abbia cercato tra le impostazioni non son riuscito a trovare nessun modo per aggiungere le altre voci.

    Premetto che ho provato sia su KDE 4.9.2 che su KDE 4.9.3 pensando fosse una nuova feature. (entrambi Kubuntu)

    Sarei davvero grato se qualcuno riuscisse gentilmente a spiegarmi come fare.
    Grazie a chi vorrà rispondere.
    Saluti al team di LFFL.

    • luca00002002

      mi associo!!

      • luca00002002

        roberto per favore illuminami, sto su chakra, e salvare le ricerche in quel modo mi aiuterebbe moltissimo!

    • luca00002002

      trovato!!!!!!

      fai una ricerca, vai su visualizza “visualizza in gruppi” e poi in uno spazio vuoto tra i risultati di ricerca premi il tasto destro del mouse e clicchi su “aggiungi a risorse” poi te la ritrovi a sx e ci clicchi sopra col tasto destro per modificare nome e icona

  • Angelo Giovanni Giudice

    Vi prego ditemi che quella del video è una distro perché KDE cosi mi piace a mille (KDE non mi mai piaciuto come impostazione troppo simile a Win7) La conoscete?

    • Dario Grillo

      Quella è semplicissima personalizzazione di KDE, la puoi fare con qualsiasi distro, ovviamente con KDE, sono 2 pannelli e un bel wallpaper mica chissà che

      • Angelo Giovanni Giudice

        🙂 Come detto prima non uso KDE quindi qui sono ignorante! Peccato, mi sembrava qualche distro diversa dalle alte, c’avevo sperato. Grazie Dario!

        • Dario Grillo

          Prego!, comunque ti consiglio di fare una piccola prova di KDE, sembra simile a win ma chi lo usa giornalmente sa che è totalmente diverso, purtroppo KDE ha bisogno di tempo per essere compreso appieno, te lo dice uno a cui KDE non andava giù, poi dopo qualche mese di utilizzo se ne è innamorato.

    • Se ti metti a giocare un pò col desktop plasma ti verrà facile a ottenere questa configurarazione, hai bisogno soltanto di due pannelli, selezionato un tema trasparente, in quello di fondo poi è stato messo un widget per la gestione delle applicazioni in stile windows 7 che se non sbaglio è già disponibile tra i widgets di default di chakra ad esempio.

  • Ziltoid

    Di sto passo mi converto a KDE pure io…

  • EnricoD

    Costerà uno stonfo..però mi piace..
    Ne avevo uno 15.6 pollici ed era molto comodo…

  • golden

    Per curiosità, mi chiedo: ha davvero senso comprare un portatile per uso gaming, come rapporto qualità/prezzo? Senza contare il fatto che non si può aggiornare col tempo.

    Forse giusto se serve portarlo in giro per le partite in lan con gli amici. Ma a parte questo, boh, sarà che non videogioco da anni, ma non ne comprendo il vantaggio…

    • Beh dopo che mi han detto che un pc da ufficio a mo di segreteria, atto quindi a posta elettronica/ internet/ minimo di office (write force calc) deve avere minimo scheda grafica dedicata con almeno 1 GB di ram ddr5, i5 e 8 GB di ram e vuole anche che il portatile in questione costi al massimo 600€… Ah dimenticavo che il monitor minimo 17″… non mi sorprende che c’è gente che compra questo portatile per vedersi un film in hd mentre viaggia in treno… o peggio un pornazzo fullhd al bagno mentre lavora (… di mano …)…

  • Io sono in possesso dell’Asus ROG G74SX di fine 2011, pienamente espandibile e potente.
    Visti il processore Intel Core i7 quad core 2630QM da 2.0 Ghz (Turbo Boost fino a 2,9 Ghz) e Hyper Threading, affiancati da 16 GB di memoria ram DDR3 1333 Mhz e una scheda video NVIDIA Geforce GTX 560M da 3 GB gioco alla grande con qualunque gioco del calibro di Stacraft 2 e DC Universe online sotto Wine.
    Con i driver attuali gioco alla grande e svolgo qualunque lavoro egregiamente anche con Blender e Photshop CS5 (quest’ultimo sempre sotto Wine.
    Gli ASUS ROG sono i migliori in assoluto e li raccomando fortemente.

  • CuccuDrillu10

    bel pc, ma immagino che il prezzo sarà oltre i 1000 euro. A questo punto sarei più attratto dal nuovo Lenovo Thinkpad x1 che hanno presentato a barcellona, potentissimo e completamente rifinito in carbonio, pesa solo solo 1,2 kg.

No more articles