Valve ha annunciato la nuova funzionalità “TAG” per Steam con la quale potremo etichettare i giochi conforme le nostre preferenze.

tag di Steam
Valve Steam aggiunge una nuova ed interessante funzionalità che ci consente di etichettare i nostri giochi o applicazioni preferite in maniera tale da poter sfogliare velocemente le pagine inerenti ad uno specifico tag. Stando a Valve i nuovi tag consentiranno di migliorare notevolmente l’organizzazione di Steam oltre ad offrire all’utente la possibilità di scoprire nuove applicazioni e giochi, cliccando ad esempio sulle etichette più popolari avremo un’elenco dei giochi preferiti dagli utenti, basta un click sul tag “difficili” per avere un’elenco dei giochi ardui da terminare ecc consentendoci di scoprire anche giochi supportati per Linux mai sentiti prima.

Ricordiamo che le etichette saranno gli utenti a crearle, è possibile ad esempio trovare giochi con tag “rompicapo” oppure con termini come “calcio” oppure “guerra” ecc compreso anche etichette “giochi di merxx”  da notare inoltre che le etichette possono essere categorizzate anche in base alla lingua in cui sono create, esempio se il nostro client di Steam è in italiano, vedremo le etichette popolari applicate dagli altri utenti che usano il client in italiano.

Per maggiori informazioni sulla nuova funzionalità “Tag” in Steam basta consultare la pagina dedicata dal portale store.steampowered.com.

  • Thetall82

    Non l’avevo mai sentito, grazie della segnalazione 🙂

    P.S: UN’ CON L’APOSTROFO SI USA SOLO COL FEMMINILE. COL FEMMINILE.
    “Un’ottimo” è sbagliato, “Un ottimo” è giusto. Nel tuo blog tratti di argomenti anche complessi, sicuramente sei sveglio e conosci tante cose, come fa a non entrarti in testa questa cagatina? UN’ CON L’APOSTROFO SI USA SOLO COL FEMMINILE, UN’ CON L’APOSTROFO SI USA SOLO COL FEMMINILE, UN’ CON L’APOSTROFO SI USA SOLO COL FEMMINILE…

    • ecco un’altro professore d’italiano
      mandami un’email a ferramroberto@gmail.com ti attivo un’account cosi vediamo gli articoli fatti da te scritti a regola d’arte

      • andreazube

        @ferramroberto Ho corretto io gli errori grammaticali che ho notato.
        @2036dff5887073ed64b3ac3c009856d2:disqus
        Madonna,ci può stare la segnalazione,ma su 7 righe di commento 6 di errori grammaticali…
        Senza contare che non capisco perchè tu debba urlare,usando anche testo normale (non maiuscolo) fai vedere di capire l’utilità del caps lock…
        Se permetti,un commento fatto solo per evidenziare errori e per giunta scritto in buona parte con caps lock attivato,fa un po’ girare i maroni…
        P.S. P.S. sta per “post scriptum”.Se tu scrivi un P.S. di 6 righe con un commento di una riga,ma pare che tu non abbia capito l’uso del P.S.

        • Thetall82

          beh ma post scriPtum vuol dire che sta dopo, non che debba essere più corto 😛

          • andreazube

            post scritto.Quindi una piccola info aggiuntiva,una frase comunque di importanza relativa.
            Non ho mai visto un p.s. più lungo del “corpo” del brano,figuriamo lungo 6 volte tanto 🙂

      • TopoRuggente

        Per “vendetta” Roberto scriverà la recensione di Gnome 3.6 in stretto dialetto “della bassa”.

        • adeso me meto a scrivarlo
          forse se capise pese de quei che scrivo in italian

      • Thetall82

        ma noooo… “un’altro professore” !!! 😀

  • cioma3

    Commenti tipo:
    – correzione errori
    – critiche sulle opinioni di Roberto espresse negli articoli
    – critiche sulle preferenze di distro di Roberto (è il suo blog, ci potrà scrivere quello che gli pare…)
    ……
    beh, questi commenti a me hanno rotto “di molto” le p..le……..

    • gino strada

      in questo caso però mi sembra opportuno correggere. si chiama “freevo” e non frevo e nemmeno feevo…chi scrive “sudo apt-get install feevo” non installa un bel niente…pensi ancora che non sia il caso di segnalare errori?

      • cioma3

        ciao Gino
        certamente, quelli devono essere segnalati, sennò sai che casini 😀
        dovevo specificare “grammaticali”: in fin dei conti l’ha + volte ribadito Roberto: scrive i post nelle pause di lavoro/famiglia, tutto per passione, quindi potremmo anche sforzarci tutti di sorvolare su qualche suo strafalcione grammaticale….che dite?

        • gino strada

          dico che sono daccordo con te 🙂 roberto è passione come lo è linux…..1000 grazie al robertone nazionale per questo blog, e come disse giovanni paolo 2, se sbaglierò, mi correggerete 😀

          • Thetall82

            hehehe non c’entrano nulla il tempo né gli errori di battitura. Tutti possobo.. ops.. possono sbagliare 😛 Ma questa è ignoranza e disinteresse totale nel cercare di correggerla un minimo.
            Nessuno mette in dubbio la passione e la qualità delle notizie segnalate ecc… Io sono un super-fan di questo blog e devo solo ringraziare Roberto e gli altri collaboratori!

            Ma al di là che alcuni articoli risultano di difficile lettura, lo dico per lui. Ca#@o è impossibile non imparare che se la parola è femminile si usa “un’ ” e se è maschile “un “… non ci vuole un genio 😛 Il ragazzo ha capacità ma non si applica.. lol.

            Vabbè, questa è la mia opinione. E se certi commenti ti infastidiscono.. beh.. ignorali 😉

            Baci

          • gino strada

            mi sa che la tua risposta era per cioma3…io non ho parlato di tempo

  • fabio

    concordo su tutto con cioma3 e ringrazio Roberto per l’ottimo blog

    • pino la lavatrice

      ok allora digita “sudo apt-get install feevo” poi dimmi se il messaggio di gino è inutile. è ovvio che roberto va ringraziato e straringraziato ma segnalare errori di battitura io lo vedo come un bene per tutti, non significa mica criticare.

No more articles