Samsung ha ufficialmente annunciato i nuovi smartwatch Gear 2 basati su sistema operativo mobile Tizen e disponibile in due versioni: Gear 2 e Gear 2 Neo

Samsung Gear 2
Dopo tanti rumor, Samsung ha finalmente annunciato la seconda generazione di Gear orologi intelligenti ora basati su Tizen il nuovo sistema operativo mobile  open source sviluppato in collaborazione con Intel e la Linux Foundation che include anche il nuovo server grafico Wayland. Samsung Gear 2 saranno disponibili in due varianti con o senza videocamera con nuovi colori e nuove funzionalità dedicate al fitness.

I nuovi smartwatch Samsun Gear 2 oltre al sistema operativo Tizen offrono caratteristiche e hardware molto simile alla versione precedente con un processore dual core da 1.0 Ghz con 512 MB di memoria RAM e 4 GB di storage con incluse tante nuove funzionalità dedicate principalmente al fitness.
Presente un sensore di battito cardiaco, un pedometro, sistema di misurazione della corsa e della camminata, gestione ed analisi dello stress e del sonno e molto altro ancora.

Tra le altre caratteristiche troviamo un display touch da 1.63 pollici  Super AMOLED con una risoluzione da 320 x 320 e una batteria da 300 mAh che dovrebbe consentire due o tre giorni di autonomia. Gear 2 e Gear 2 Neo si differenziano principalmente dalla presenza della videocamera da 2 Megapixel (non inclusa in Gear 2 Neo), per la connettività troviamo Bluetooth  v4.0 LE e  IrLED mentre attualmente non sono state rilasciate informazioni riguardanti la versione di Tizen utilizzata per i nuovi smartwatch.

Samsung Gear 2

Samsung Gear 2 misura 36.9 x 58.4x 10.0 mm e pesa 68g, Gear 2 Neo misura invece 37.9 x 58.8 x 10.0mm e pesa 55g, per maggiori informazioni su Samsung Gear 2 consiglio di consultare l’annuncio dal portale ufficiale Samsung.
Attualmente non si conoscono ne prezzi ne le date riguardanti l’avvio della commercializzazione.

  • info

    nel caso abbiamo xubuntu?

    • Davide Depau

      È uguale a Lubuntu, a meno che Xubuntu non usi un DM a parte…

  • Alessandro

    e per le altre distro?

    • fedora 18 porta il supporto di default su arch basta che installi il “normale” pacchetto xf86-video-intel e intel-dri

  • RiccardoC

    Ciao, visto che lo citi (e non e’ presente nelle recenti versioni del pacchetto) riesci a mandarmi (o scrivermi qua, tanto e’ testo) il file lightdm.conf.cedarview-drm ?

  • RiccardoC

    Per la cronaca Ubuntu 12.10 non supporta GMA 3600 per nulla… la live nemmeno si avvia…

    http://forum.ubuntu-it.org/viewtopic.php?f=47&t=538828&p=4217216#p4217216

    • Daniel

      purtroppo quoto!

  • Daniel

    su lubuntu non fuzionano questi 2 codici
    sudo mv lightdm.conf lightdm.conf.old
    sudo mv lightdm.conf.cedarview-drm lightdm.conf

  • tom

    confermo che ubunto 12.10 non si avvia neppure
    i pacchetti dell’articolo non vengono trovati

  • Fighi Blue

    è uguale al vecchio…sperando che il so riesca a dargli un’autonomia di 2 settimane

  • Gustavo

    ma si può ricaricare un orologio ogni 2 giorni?? o un telefono tutti i giorni?
    Questi signori dell'”evoluzione” tecnologica ci voglion far andare tutti in giro con una spina nel culo..

No more articles