Lubuntu Artwork Team ha ufficialmente presentato i nuovi sfondi, tema e set d’icone che approderanno ad aprile in Lubuntu 14.04 Trusty.

Lubuntu è una delle più apprezzate derivate ufficiali di Ubuntu, il successo del progetto arriva dalla sopratutto dalla possibilità di offrire all’utente un’utente leggero, con un look moderno grazie a temi, sfondi e set d’icone dedicati oltre a diverse patch targate Canonical (esempio le patch in Cairo per migliorare il.rendering dei font ecc). Gli sviluppatori Lubuntu stanno terminando le ultime novità previste per l’attesissima release 14.04 Trusty, nuova versione che porta con se diversi aggiornamenti e ottimizzazioni varie approdate soprattutto con il nuovo Kernel, Mesa e driver open source e proprietari per le schede grafiche.
Proprio in questi giorni il team Lubuntu Artwork Team ha presentato il nuovo look previsto per Lubuntu 14.04 Trusty con il tema, sfondi e set d’icone rivisitati.

Per Lubuntu 14.04 Trusty gli sviluppatori non hanno voluto stravolgere il look dei recenti rilasci, il nuovo tema porta con se solo alcune correzioni per migliorare soprattutto il supporto con nuove applicazioni GTK+, rivisitato anche lo sfondo di default con un tocco di viola a ricordare il colore dello sfondo di default in Ubuntu.

Importanti novità arrivano invece dal set d’icone BOX con alcune icone rivisitate e l’introduzione di nuove icone dedicate a nuove applicazioni approdate nei repository ufficiali di Ubuntu.
Possiamo già scaricare il nuovo tema, icone, sfondi per Lubuntu 14.04 Trusty scaricando questo pacchetto.

Per maggiori informazioni sul nuovo look di Lubuntu 13.10 Saucy basta consultare la pagina dedicata dal Wiki Ubuntu.

  • Guest
  • EnricoD

    mi è sempre piaciuto il look di lubuntu

    • ge+

      a livello grafico è una delle distro con LXDE più curate in assoluto. L’altra distro con LXDE altrettanto curata è la mitica SliTaz 4!

      • cippalippa

        che pero’ non viene aggiornata da 1 secolo.. a quanto pare :-I

        • ge+

          sbagliato: Slitaz 4 è uscita in due versioni, una normale ed una rolling (chiamata “cooking”), della quale viene pubblicata una iso aggiornata mi pare giornalmente

          è viva e vegeta

    • lucas

      un pò telefonato come look… diciamo che non ho molto difficile capire che hanno attinto a piene mani dal lavoro di danrabbit e titheum.. in ogni caso è apprezzabile che abbiano quanto meno cercato di dargli un impronta un pò originale rimaneggiandoli.. non troppo originale però..

      • cippalippa

        sembrerebbe al team di XFCE x Ubuntu associno il fatto che una distro per essere ”superlight” e adatta a pc ”legacy” debba di conseguenza essere impoverita di molte cose, tanto da diventare brutta o poco curata, in quanto vecchio hardware da’ l’idea di q.cosa di abbandonato e triste. il look grafico della distro Xbuntu un po’ ricalca questa filosofia. tecnicamete molto valida Xbuntu per old pc, ma decisamente migliorabile nel ”look n feel”… yeap!

        • cippalippa

          ops, intendevo Lubuntu.. sorry 🙁

    • ekerazha

      Secondo me il pulsante del menu è orribile: rettangolare ma con dentro un logo circolare (logo non proprio bellissimo tra l’altro) ed un gradiente anni ’90.

      • Simone

        Lo puoi cambiare

      • EnricoD

        infatti quello lo cambio sempre 🙂
        Appena ho tempo ne faccio un set di pulsanti decenti e faccio anche qualche banner per il menu di riavvio … e li uplodo da qualche parte 🙂

        • ekerazha

          Mandali al team di LXDE che magari lo cambiano di default perché è indecente

No more articles