Le novità di GNOME Video il nuovo Totem

6
122
Vi presentiamo alcune immagini del nuovo GNOME Video, software che ben presto prenderà il posto di Totem l’attuale player video di default in Ubuntu, Fedora e molte altre distribuzioni Linux.

GNOME Video
Tra le tante novità in fase di sviluppo da parte di Gnome troviamo anche il nuovo player video multimediale denominato GNOME Video che prenderà ben presto il posto del buon vecchio Totem.
Lo sviluppo di Gnome Video sta portando con se importanti novità che riguardano sia l’interfaccia grafica che l’integrazione di nuove funzionalità, a segnalarlo è Bastien Nocera, developer Gnome, in un recente post sul proprio blog. Tra le novità riguardanti l’interfaccia grafica di GNOME Video troviamo il supporto per GtkHeaderBar cosi da integrare la barra del titolo nella toolbar fornendo cosi maggiore spazio disponibile per il video, inoltre troviamo la nuova barra d’avanzamento completamente ridisegnata per fornire una migliore integrazione con il player. Il nuovo GNOME Video migliora anche l’integrazione con il desktop environment Gnome Shell dal menu nel collegamento del pannello alle ricerche integrate e personalizzabili nella panoramica delle attività.

Con il nuovo GNOME Video troviamo anche il supporto per al ricerca e riproduzione di video in streaming da diversi portali web come YouTube e Vimeo con la possibilità di effettuare ricerche e riprodurre anche video in vari storage cloud come OwnCloud, Dropbox, Google Drive ecc.
Potremo inoltre condividere i nostri video facilmente in vari portali web come ad esempio Pocket, oppure via email il tutto grazie alla nuova sezione “Condividi” inclusa nel player multimediale open source.

GNOME Video Share

GNOME Video ci consentirà di organizzare al meglio i nostri video presenti sul pc oppure salvati nei nostro storage cloud o presenti nella nostra rete locale, da notare l’integrazione con i portali di condivisione video che ci consentiranno di riprodurne i trailer o accedere a contenuti extra presenti in rete.

GNOME Video anteprime

Queste sono attualmente le principali novità previste per i prossimi aggiornamenti di GNOME Video, player multimediale che ben presto prenderà il posto di Totem e che potremo già installare e utilizzare già con l’arrivo del prossimo GNOME 3.12 previsto per il prossimo aprile..
Per maggiori informazioni sullo sviluppo di Gnome Video consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Gnome.