I developer del clipboard manager GPaste hanno rilasciato la nuova versione 3.8 che include nuove features e un’interfaccia grafica rivisitata.

GPaste 3.8
GPaste è un progetto open source sviluppato per fornire un semplice e leggero clipboard management o gestore dei nostri appunti specifico per l’ambiente desktop Gnome Shell.  Attraverso un collegamento nel pannello, GPaste ci consente di poter accedere velocemente all’elenco dei nostri appunti, testi copiati o tagliati; con diverse opzioni oltre alla possibilità di effettuare il backup e ripristino dei vari elenchi.
I developer del progetto GPaste ha recentemente rilasciato la nuova versione 3.8, aggiornamento che include il supporto per Gnome 3.10 e versioni successive e altre importanti novità.

GPaste 3.8 porta con se un’applet completamente riscritto con un’interfaccia grafica molto più semplice ed intuitiva, la nuova versione include anche il supporto (sperimentale) per il nuovo server grafico Wayland. Il nuovo GPaste 3.8 migliora anche la gestione delle risorse, richiedendo cosi minor consumi di memoria oltre ad essere più veloce e reattivo, migliora la gestione degli appunto con il supporto per le immagini e altre utili preferenze.

GPaste 3.8 supporta Gnome 3.10 e versioni successive, potremo quindi installarlo solo in Ubuntu 14.04 Trusty, per le versioni precedenti possiamo installare la versione 3.3 versione nella quale troviamo le stesse funzionalità con l’interfaccia grafica precedente.

Per installare GPaste in Ubuntu / Ubuntu Gnome basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/gnome3
sudo apt-get update
sudo apt-get install gnome-shell-extensions-gpaste

al termine dell’installazione basta terminare la sessione o riavviare la distribuzione, al riavvio possiamo attivare e gestire GPaste da Gnome Tweak Tool.

Home GPaste

No more articles