Gli sviluppatori Google hanno finalmente rilasciato la piattaforma di sviluppo (SDK) dedicata a Chromecast in arrivo nuove app di terze parti dedicate al dongle di BigG.

Google Cast SDK
Chromecast è un nuovo dongle realizzato da Google che ci consente di poter riprodurre velocemente in una tv o monitor pc di nuova generazione un video da YouTube o altro portali web oppure file multimediali presenti su pc o device mobili. Disponibile anche in Italia (non ufficialmente da Google) per il nuovo Chromecast sono previste molte nuove applicazioni, ed estensioni per browser dedicate grazie al recente rilascio del codice sorgente e l’arrivo della nuova piattaforma di sviluppo SDK presentata dai developer Google nei giorni scorsi.

Google Cast SDK (Google Cast Software Development Kit) consentirà a sviluppatori di applicazioni per Android, Apple iOS e portali web di poter trasmettere i propri contenuti multimediali come musica e video utilizzando il nuovo dongle Chromecast di Google.
Attualmente supportano Chromecast solo pochissime applicazioni come ad esempio YouTube, Google Play Movies, Netflix, Hulu Plus, HBO Go e Pandora l’arrivo della nuova piattaforma di sviluppo SDK ufficiale potrebbe portare molte nuove applicazioni dedicate e portali web che supportano questa nuova funzionalità.

Ricordo inoltre che possiamo inviare video di qualsiasi formato direttamente a Chromecast senza utilizzare alcun browser, grazie al tool Fling disponibile per Linux, Windows e Mac.

Per maggiori informazioni su Google Cast SDK basta consultare l’annuncio ufficiale in Google Developers Blog.

  • Alessandro

    Tutto molto interessante, ma secondo me Mate è molto meglio di Cinnamon…

    • Beh sono punti di vista personali, io li reputo ambedue validi anche se molto diversi tra di loro.

      • millalino

        @bf6b2bcab8f88cf56381842c3132ab02:disqus: quotone, bel post. Hai gia provato se i temi e le applets non danno problemi con questa versione?

      • Alessandro

        Va bene che sono punti di vista, ma “insuperabile” è decisamente esagerato! That’s all!

        • Non mi pare di aver usato il termine “insuperabile…”

          • Alessandro

            Linux
            Mint 13 Maya, a mio avviso si tratta della miglior distribuzione linux
            sul piano dell’usabilità. Fra tutte le versioni disponibili (mate, lmde,
            gnome…) trovo insuperabile la versione Cinnamon.

            Non voglio fare il pignolo, è solo per dire occhio alle parole! That’s all!

          • Ah parlavi dell’articolo… pensavo al commento… Comunque sono punti di vista, per me al momento è insuperabile… almeno in base a ciò che cerco io ovviamente…

  • Matteo

    C’è una guida per LM 13 Mate o si applicano le stesse modifiche sul gestore aggiornamenti? La versione 1.2 ha troppi bug, l’ho dovuta disinstallare. Un’altra domanda: perché Mint non fa un aggiornamento delle iso alias ubuntu 12.04.1? Sarebbero utili delle iso stile LM 13.1 con Cinnamon o Mate più stabili ed aggiornati. Altrimenti visto che la distro non ha una vera e propria cadenza d’uscita e oramai dei suoi desktop predefiniti, sarebbe meglio attendere l’uscita di versioni veramente stabili. Meglio qualche mese dopo ma con un desktop stabile e performante come Mate1.4 invece che 1.2 (o Cinnamon 1.6 e non 1.4).

    • Sono d’accordo con te sui tempi da attendere per le versioni stabili al 100%. Considera che l’articolo dice chiaramente “Ma posso aggiornare
      il mio Mint 13 a Cinnamon 1.6 anche se non è ufficialmente rilasciato come stable?”. Ciò vuol dire che l’aggiornamento alla 1.6 per Mint è unstable cosa che dice chiaramente la voce attraverso la quale si abilita il repository Romeo. Per quanto riguarda l’upgrade alla 12.04.1, non credo che Mint lo applichi adesso ma aspetterà il rilascio della 14.

  • matty

    Ho provato,purtroppo,ho qualche problema:una volta loggato non mi appare nessun pannello e non risponde nè al mouse,nè alla tastiera.
    Sono tornato alla 1.4,sperando che Mint 14 rimedi e supporti la scheda grafica(penso sia quella)

    • Se si usa il pc in produzione non è opportuno aggiornarlo adesso ma aspettare il rilascio ufficiale per Mint 14, momento in cui tutto dovrebbe andare bene.

  • Markster

    La traduzione totale in italiano di Cinnamon 1.6 secondo voi tarderà ad arrivare? Poi colgo l’occasione per porvi un’altra domanda. Se collego il mio portatile Asus ad una TV Samsung in HDMI, l’audio lo sento solamente dal mio portatile. Come posso risolvere?
    Grazie mille in anticipo.

    • Markster

      Niente più, per l’audio ho risolto 🙂

  • Edoardo Sommella

    ho fatto l’aggiornamento, innanzitutto noto che ho ancora nautilus come file manager, poi mi e scomparso il cestino dalla scrivania e poi oltre al menu in inglese…non noto cambiamenti!
    qualcuno sa dirmi cosa fare??

No more articles