Ecco il nuovo Fedy, il nuovo tool Fedora Utils che cambia nome e aggiunge nuove funzionalità e il supporto per plugin di terze parti.

Fedy
Fedora Utils è un’utile applicazione che ci consente di poter installare facilmente codec, driver proprietari, applicazioni non presenti nei repository ufficiali e molto altro ancora. A causa di questioni legali riguardanti il nome dell’applicazione (che potrebbe confondere l’utente pensando che sia un’applicazione ufficiale)  gli sviluppatori dell’utile tool hanno deciso di cambiare il nome in Fedy. Oltre al nuovo nome l’applicazione ha  introdotto diverse e nuove funzionalità davvero molto interessanti oltre risolvere alcuni bug riscontrati in Fedora 20 e corretti alcuni problemi riguardanti l’installazione i repository di terze parti. In Fedy troviamo inoltre un’interfaccia grafica rivisitata con un nuovo set d’icone in grado di dare un look più moderno al tool open source.

Il nuovo Fedy include anche la possibilità di installare l’ambiente di sviluppo integrato Light Table nella nuova versione gli sviluppatori hanno introdotto la possibilità di installare automaticamente le future versioni del tool e la possibilità di aggiungere / gestire plugin di terze parti funzionalità davvero molto interessante che consente ad esempio di aggiungere tool di pulizia, nuovi repository ecc.
Per maggiori informazioni sugli ultimi aggiornamenti di Fedy basta consultare il changelog disponibile in questa pagina.

Per installare il nuovo Fedy in Fedora basta digitare da terminale:

wget http://satya164.github.io/fedy/fedy-installer -o fedy-installer
chmod +x fedy-installer
su
./fedy-installer
exit

Home Fedy

  • marco

    Ma che voi sapiate non esiste qualcosa di simile x Ubunto e derivate ? Grazie di tutto questo forum è veramente utile per quelli come me alle prime armi grazie a tutti siete fantastici

    • Stefano

      Ubuntu Tweak. Probabile che vi sia anche un articolo su questo blog.

      Per gestire invece le impostazioni di Unity, c’è Unity Tweak Tool e lo trovi nei repository della distro. Anche qua, trovi l’articolo nel blog.

      Non metto i link perché altrimenti il commento finisce in moderazione.

  • Cielito

    Meglio evitare questa roba. Impariamo a installare come si deve. Se si utilizza Linux alla Windows nn si andrà lontano.

  • Caterpillar0000000

    Non utilizzate questo repo, per l’ennesima volta devo ripetermi: nei forum arrivano ondate di utenti con problemi derivanti dall’utilizzo di questo repo!!!!!!! Utilizzate RPM Fusion e state apposto

    • Simone Picciau

      Questo non è un repo, è una utility che consente tra le altre cose la gestione dei repository di terze parti

No more articles