extundelete utile tool per recuperare file eliminati in partizioni ext3 e ext4

19
241
Vi presentiamo extundelete utile tool per Linux che ci consente di poter recuperare facilmente file e directory accidentalmente rimossi in partizioni ext3 e ext4.

E’ capitato bene o male a tutti di aver per sbaglio cancellato definitivamente alcuni file, per fortuna esistono svariati tool che ci consentono di recuperare i nostri file e directory erroneamente rimossi.
Proprio nei giorni scorsi abbiamo presentato ben 6 utili tool per recuperare file cancellati dal famoso photorec, ad hdrecover, Ntfsundelete, Scalpel  e Gparted applicazioni che bene o male dovrebbero risolvere i nostri problemi recuperando i file eliminati nel nostro sistema operativo oppure in hard disk esterni, pendrive ecc. In alternativa possiamo recuperare file eliminati in partizioni ext3 ed ext4 grazie al tool  open source extundelete disponibile nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux.

extundelete è un tool che usa le informazioni memorizzate nel journal della partizione per recuperare un file che è stato eliminato, semplice e funzionale, supporta solo le partizioni ext3 e ext4 utilizzate dalla maggior parte degli utili Linux.

Installare extundelete in Debian, Ubuntu e derivate è molto semplice basta digitare da terminale:

sudo apt-get install extundelete

fatto questo controlliamo la partizione nella quale recuperare i file digitando da terminale:

sudo fdisk -l

avremo come risultato l’elenco della partizioni presenti / collegate nel nostro sistema, nel nostro esempio la partizione nella quale recuperare file è /dev/sda1 per recuperare tutti i file presenti (rimossi e non) in una partizione basta digitare:

sudo extundelete /dev/sda1 --restore-all

tutti i file recuperati verranno salvati nella directory RECOVERED_FILES di norma presente sulla home, essendo creata da root potremo rimuovere i file e directory contenuti / recuperati avviando ad esempio da root il nostro file manager oppure con il comando sudo rm -r nomedirectory da terminale.

Se vogliamo ripristinare una directory specifica (per esempio la cartella Documenti presente nella home basta digitare):

sudo extundelete /dev/sda1 --restore-directory /home/$USER/Documenti

volendo potremo anche indicare il percorso esatto di un file rimosso, se ad esempio vogliamo recuperare il file lffl.pdf presente in Documenti basta digitare:

sudo extundelete /dev/sda1 --restore-directory /home/$USER/Documenti/lffl.pdf

per maggiori informazioni e funzionalità di extundelete consiglio di consultare questa pagina.

Home extundelete