BricsCAD la migliore alternativa ad AutoCAD disponibile anche per Linux

7
469
Vi presentiamo BricsCAD una potente piattaforma software CAD in grado di coniugare le familiari caratteristiche del dwg nativo con diversi strumenti avanzati 2D e 3D.

BricsCAD in Ubuntu Linux
BricsCAD è un software CAD compatibile al 100% con il formato DWG di AutoCAD, sviluppato per offrire anche un’ottima piattaforma di sviluppo per applicazioni scritte in LISP (compreso anche Visual LISP), VBA, ADS e ObjectARX.
Il progetto punta ad offrire una valida alternativa ad AutoCAD utilizzabile sia con Microsoft Windows e Linux in grado di offrire un completo supporto con lo standard DWG oltre ad essere performante stabile e facile da utilizzare, e che fosse, allo stesso tempo, compatibile con la maggior parte delle applicazioni di terze parti sviluppate per AutoCAD. Sviluppato dalla Bricsys Nv e distribuito in Italia da Emicad, BricsCAD offre un’interfaccia grafica “Quad” sviluppata per essere semplice ed intuitiva, con la possibilità di aggiungere nuove funzionalità attraverso applicazioni di terze parti dedicate.

Tra le principali caratteristiche di BricsCAD troviamo un potente motore di rendering e il supporto per riconoscere oggetti, modificare pagine e realizzare sezioni di piani. Dispone anche del supporto per BRX/ARX oltre ad integrare i servizi cloud-based di Chapoo che consentono di riconoscere i riferimenti esterni. Da notare inoltre la possibilità di creare parti di lamiera utilizzando le tecniche intuitive di modellazione diretta 3D e molto altro ancora.

BricsCAD - Preferenze

BricsCAD è un software proprietario disponibile per Linux e Microsoft Windows che possiamo comunque testare scaricando l’installer o pacchetto deb / rpm specifico per il nostro sistema operativo.
In caso di problemi durante l’installazione in distribuzioni 64bit consiglio di consultare la pagina dedicata dal portale Bricsys.

Colgo l’occasione per ringraziare il nostro lettore gino per la segnalazione.

Home BricsCAD