Dal portale CNET sono approdate le prime immagini del nuovo BQ Aquaris smartphone con Ubuntu Touch preinstallato che verrà commercializzato in Europa.

BQ Aquaris con Ubuntu Touch
E’ iniziato il Mobile World Congress 2014, importante evento nel quale le principali aziende produttrici di device mobili presentano nuovi modelli che verranno commercializzati nei prossimi mesi. A Barcellona troviamo anche Canonical, azienda che presenta alcune importanti novità riguardanti lo sviluppo di Ubuntu Touch oltre a presentare i nuovi BQ Aquaris e Meizu MX3 smartphone verranno commercializzati nei prossimi mesi con il nuovo Ubuntu Phone OS preinstallato.
Dopo le prime immagini e caratteristiche del nuovo Meizu MX3, dal portale CNET sono arrivate le prime immagini del nuovo BQ Aquaris smartphone con Ubuntu Touch preinstallato che verrà commercializzato in tutta Europa entro il 2014.

Anche se non confermato, il nuovo BQ Aquaris con Ubuntu Touch dovrebbe avere le caratteristiche dell’attuale   BQ Aquaris 5 HD già presente nel mercato con Android preinstallato.
Nei dettagli BQ Aquaris è uno smartphone con display da 5 pollici con risoluzione HD con processore quad core Cortex A7 a 1,2 GHz con 1 GB di Ram e 16 GB di storage espandibile tramite microSD. Presenti due fotocamere una anteriore da 1,2 Mp e una posteriore da 8 MP con Flash LED.

BQ Aquaris con Ubuntu Touch

BQ Aquaris con Ubuntu Touch

BQ Aquaris con Ubuntu Touch

Ricordo che le caratteristiche del nuovo BQ Aquaris non sono confermate e potrebbero essere diverse dall’attuale.

  • Mauro MacMaver

    interessante!

  • luca00002002

    caruccio

  • nicola

    Bello davvero

  • floriano

    ottimo prezzo a 300€ considerata la cpu superiore e lo schermo più ampio

  • ” troviamo 4Gb di Ram Ddr4″ ehhhh la madosca! Ddr4?

  • Alessandro

    Bello, ma, con quel processore, tutta quella ram e 500 Gb di disco, siamo ormai oltre il concetto acquisito di netbook. Non è una critica, anzi, finalmente una risposta convincente e abbordabile a tablet e ultrabook, spero di vederlo presto in Italia

  • Marco

    Temo che l’HD4000 sia un refuso, dalle frequenze e caratteristiche e’ una intel HD base. A questo punto c’e’ gia l’Acer B113 con caratteristiche migliori ed allo stesso prezzo.

  • Alessandro

    sembra bello! speriamo che lo schermo sia antiriflesso
    ma sul sito ufficiale asus ancora non c’è il prodotto strano

  • jk

    a parte i refusi ddr3 e hd2000 è un buon prodotto!
    probabilmente la versione con ubuntu arriverà con 2gb di ram saldata, quindi è da vedere se c’è un secondo slot – e ne dubito visto lo spessore.

    edit: a quanto pare viene con 4gb. penso sia un OTTIMO acquisto. solo attenzione ai nuovi atom che saran ottimi, ma questio fra un anno.

  • etognoni

    Per essere un 11 pollici è un buon prezzo?

    • jk

      sì, specie per il design.
      non si trovano 13″ nemmeno a 400€ e i 10″ non li fanno più.
      è un ottimo prodoto, specie per linux – vedi intel.

  • Marco Gulino

    Ma come è finita? Si riesce ad acquistare in Italia?

    • gaspy

      In italia questo modello è già arrivato da qualche mese ma con una sigla leggermente diversa: Asus x201e.
      L’ho appena acquistato a €260 con spese incluse UBUNTU preinstallato .
      ..appena mi arriva vi dirò le mie impressioni!!

  • gaspy

    Qualcuno sa se è disponibile in italia con ubuntu? io ho fatto una ricerca online ma non l’ho trovato..solo su amazon.de e su siti inglesi..

    • attualmente in italia non è disponibile

      • gaspy

        ..e comprandolo in Germania quali differenze ci sarebbero oltre la tastiera (che se non sbaglio ci dovrebbero essere solo due tasti invertiti)? in caso di problemi posso appoggiarmi ad un centro assistenza asus in Italia o rischio di incorrere in problemi?

      • gaspy

        Devo contraddirti.. 🙂
        ho scoperto che questo modello è già da qualche mese disponibile in italia, anche con UBUNTU preinstallato..
        Si chiama x201e anziché f201e e lo si trova praticamente solo di colorazione nero.

  • Adan

    Ne ho acquistato uno ieri, ubuntu 12.04 ci gira alla perfezione.
    Volevo chiedervi se ci sono kernel più indicati o ottimizzati per questa tipologia di net-notebook.
    Grazie a Roberto per questo fantastico spazio!

No more articles