User Agent Overrider è un’utile add-on per Mozilla Firefox con il quale potremo cambiare velocemente l’user agent del nostro browser con un click

User Agent Overrider in Mozilla Firefox
Per chi non lo sapesse l’user agent è una semplicissima stringa di testo (una sequenza di caratteri) che serve ad identificare chi sta effettuando una richiesta sul web server. Attraverso l’user agent il web server può conoscere il browser che siamo utilizzando e il rispettivo sistema operativo ed adattare contenuti per il nostro specifico sistema. Esempio l’user agent può tornare utile per indirizzare gli utenti ad uno specifico download per il proprio sistema, adattare ad esempio l’interfaccia grafica per un sistema operativo mobile ecc.
Alcuni utenti amano cambiare l’user agent del proprio browser per accedere alla versione mobile di alcuni siti o social network per avere un’interfaccia web più semplice e leggera, o semplicemente per scaricare un software velocemente per un specifico sistema operativo ecc. Per poter cambiare velocemente l’user agent in Mozilla Firefox possiamo utilizzare alcuni add-on dedicati come ad esempio User Agent Overrider.

User Agent Overrider è un’ottimo add-on specifico per Mozilla Firefox che ci consente di cambiare velocemente l’user agent con uno dei tanti presets inseriti di default dall’estensione. Potremo ad esempio utilizzare l’user agent di Google Chrome, oppure scegliere la versione mobile per Android e Apple iOS del browser di Mozilla e Google od accedere ai nostri siti web come se utilizzassimo Internet Explorer di Microsoft. Dalle preferenze di User Agent Overrider  potremo anche inserire stringhe personalizzate di User Agent che possiamo attivare successivamente con un click dalla barra degli strumenti di Firefox.

Per installare User Agent Overrider in Mozilla Firefox basta collegarci alla pagina dedicata del portarle addons.mozilla.org

  • Ottimo netbook, è quando costerebbe? quasi quasi vendo il mio aspire one d255 ^_^

    • Tuxino

      Il D255 lo ho anche io e va che è una boma. Non lo cambierei per nessun’altro netbook. Tienitelo stretto 😉

  • Gio

    tutto bello….ma il prezzo? perchè se costa 650 euro non ha molto senso.

    • Gio

      configurato con i5 e 8 giga e hdd ssd…950 euro spedito, non male ma neanche economico, però non male…qualcuno sa come è l’assemblaggio?

      • possiedo un netbook di garlak44 (ha 4 anni però) è di ottima fattura sopratutto i materiali son di ottima qualità
        da notare che a differenza di altre aziende qua ti fanno il netbook possiamo dire su misura se vuoi altre particolarità chiami garlack (parla con il sig florian) e vedrai che sistema il netbook alla perfezione secondo le tue esigenze

        • Gio

          grazie per la dritta…ci faccio un pensierino.

    • Christian Mariucci

      Infatti ne costa 749 di euro.

      • base se aggiungi 4 gb di ram 500 gb di hd wifi supportato da linux arrivi anche gli oltre 800

        • Gio

          fatto, supero i 900…con ssd e wifi e 8 giga e core i5.

  • Marco

    Per chi chiede il prezzo…750€ per la versione base con i3, 2gb ram e 250gb hd

    • Gio

      grazie, senti sai come qualità come sono messi?

      • è disponibile in 10 giorni ti arriva anche meno penso

  • Giulio Mantovani

    😐 solo io penso che sia INUTILE? cioè, un netbook con hardware da notebook… cosa ne viene fuori? un forno, su questi sistemi serve hardware adatto (Atom) e poco più, cosa te ne fai di un i3 e gt 650? giocarci? ma non credo sia possibile in modo apprezzabile su un netbook da 11 pollici, scaffale, molto meglio un netbook con apu amd che consuma moooooooolto meno (questo qui quanto farà? 2 orette?) e scalda altrettanto meno…

    • Gio

      avendo in air ti posso dire che ci fai tanto…ma siccome ho poco spazio non uso il dual boot per metterci altro.
      atom per favore lasciamolo dov’è.
      d’accordo per le apu amd, da vecchio appassionato di questa casa che non se la passa bene ma sforna sempre cose molto valide.
      ci giochi quando sei a casa collegato al tv con presa a muro 😉

  • Tuxino

    Direi simpatico ma il prezzo non è accettabile in una scala da 1 a 10 gli do un 2. a 800$ abbiamo ultrabook da 13 pollici con componentistica e materiali nettamente superiori IMHO. Sarebbe allettante se l’euro scendesse almeno a 450 😉

  • Bruno Wolf

    von gli stessi soldi mi compro hp dv7… i7, 8gb di ram e 1Tm di hd…

    • Marco

      Non iniziamo a paragonare le pere con le mele, il prezzo di questo e’ alto ma visto hardware e dimensioni non e’ molto distante da soluzioni simili.

      • Bruno Wolf

        io spero che il prezzo sia solo per le dimensioni perchè con processore i3, 2gb di ram e 250 gb si trovano anche a 300-400€

        • Bruno Wolf
        • Marco

          Non e’ cosi da sempre? Mettere lo stesso hardware in un form factor piu’ piccolo e sottile rende il portatile piu’ costoso.
          Non si possono paragonare le prestazioni di questo portatile con un netbook con atom o amd brazos, come non si puo’ paragonare il prezzo con un 15″ da 3.5kg.

          • Guest

            Ha le stesse dimensioni di un ultrabook con alcune differenze: gli
            ultrabook in circolazione hanno processori nettamente superiori (si
            parla di i7) anche se non hanno una gpu dedicata. Hanno inoltre un SSD e
            materiali costruttivi nettamente superiori oltre ad essere più fini e
            garantire una batteria di lunga durata. Il tutto per un prezzo molto
            simile (se si considera che 100€ sono presi dalla licenza di Windows).
            Questo notebook è scandalosamente costoso in funzione di quel che offre,
            soprattutto se si considera il fatto che è in plastica ed è spesso come
            un normale portatile (immagino che anche il peso non sia troppo
            diverso).
            Se fosse costato 400-500€ al massimo sarebbe stato un buon prodotto.

          • Marco

            Suvvia non facciamoci prendere in giro dai nomi, l’i3 di questo va quasi quanto l’i7 (che di 7 non ha nulla, e’ un i5 con qualche mhz in piu’) degli ultrabook, che usano cpu a basso voltaggio, che sono vantaggiose per i consumi, ma anche molto inferiori a prestazioni, se poi vai sul sito scoprirai che questo e’ configurabile anche con un i7 quad. L’ssd negli ultrabook e’ solitamente un msata, che oltre a costare di piu’ ha prestazioni inferiori ai 2.5″ che puoi aggiungere a questo.
            Senza averlo mai toccato con mano non vedo come puoi dire che questo e’ di qualita’ inferiore…scommetto che non hai mai preso in mano neanche un ultrabook, ho provato il samsung e l’acer e hanno cardini del monitor pessimi e molli.
            A 4-500 compri i cassoni da mediaworld o le apu AMD, mi sembra assurdo paragonarlo a questo…certo costasse 700 con i5 e 4gb ci penserei seriamente a comprarlo

  • Non ha l’hardware e nemmeno il prezzo di un netbook, è semplicemente un notebook con una diagonale di schermo stretta.

  • ChicoMD

    Un po’ caruccio, che dite? 😀
    Un notebook con le stesse caratteristiche lo trovi alla metà di quel prezzo.

  • Neanche male, costa un pò la mia versione (sui 1000) però almeno lo puoi fare su misura. Mi piace. L’unica cosa, per quel prezzo, IMHO, dovrebbero aumentare la garanzia e magari cambiargli nome 😀 perchè preferisco dire “ho un 1001px” piuttosto che “ho un Ascanafer” xD

  • garuax

    non riesco a capire il titolo dell’articolo. Esalta così tanto il prodotto per amicizia?

    • mì ha segnalato il nuovo netbook indicando che è il netbook più potente al mondo e io lo inserito nel titolo tutto qua

      • Marco

        Roberto dovresti fare un post per presentare la Garlach44, qui si paragonano assemblati (assemblati e’ forse una parola grossa vista la qualita’) hp ed acer da mediaworld con Sager/Clevo assemblati da dei ragazzi Italiani. ^^

  • Massimiliano Vigliotta

    Devo dire la verità… Il netbook non è male (anche se il prezzo è un
    po’ alto… Ma preferisco spendere 1000€ qui piuttosto che comprarmi un
    prodotto apple)… L’unica pecca è che non è personalizzabile del tutto
    come la Malibal (qui ti fa fare di più rispetto a tutti)… Un’altra
    cosa che vorrei vedere almeno da un’azienda, è un portatile o un fisso
    con materiali open hardware (ci sono utilizziamoli… Almeno l’azienda potrà risparmiare sui prodotti con marchio e potrà fare concorrenza con le altre aziende)

  • Geronimo

    Non vedo perchè spendere 750 bigliettoni per un normalissimo notebook camuffato da netbook. Con 750 bigliettoni è facile trovare un ultrabook in alluminio core i7 SSD tastiera retroilluminata LCD fullHD durata di 6 ore e tanto altro sotto il nome samsung sony toshiba asus acer LENOVO….. nanana al massimo gli do 450 giuggiole per sto coso

  • iorzetti

    Io ho preso l’asus 1225b, componenti amd, 4 gb, 11,6″ a 430€ considerando che se devo caricare il lavoro uso il fisso, sono molto soddisfatto, debian 7 con gnome shell vola

  • erik_ilrosso

    troppo cari. garlach44 ma anche altri tipo elkoore sono talmente cari da essere fuori mercato e i prodotti sono delle cineserie nemmeno tanto rifinite.

No more articles