Tra le novità previste per Ubuntu 14.04 Trusty LTS troviamo anche diverse migliorie per il gestore degli aggiornamenti.

Ubuntu 14.04 Trusty
Mantenere la distribuzione costantemente aggiornata permette non solo di migliorarla, grazie alla correzione di alcuni bug, ma anche renderla più sicura grazie agli aggiornamenti di sicurezza che vengono costantemente rilasciati. Dalle prime release di Ubuntu, gli sviluppatori Canonical hanno puntato molto sul gestore degli aggiornamenti, importante software incluso di default che ci consente di aggiornare facilmente il nostro sistema operativo, oltre a passare alla release successiva.
Per Ubuntu 14.04 Trusty LTS, i developer Canonical hanno deciso di migliorare il gestore degli aggiornamenti migliorandone sia l’interfaccia grafica integrando anche nuove funzionalità per rendere questo importantissimo software più intuitivo e funzionale.

Il nuovo gestore degli aggiornamenti disporrà di un’interfaccia grafica rivisita con un’elenco dei pacchetti / applicazioni da aggiornare molto più ordinato indicando anche eventuali pacchetti di dipendenze correlate ad una singola applicazione o pacchetto ecc. Tutto questo dovrebbe fornire un controllo più semplice e completo dei vari pacchetti da scaricare ed aggiornare, con la possibilità di scegliere se aggiornare solo gli aggiornamenti di sicurezza oppure aggiornare solamente una singola applicazione.

Durante il recente USD 13.11 gli sviluppatori avevano parlato anche di fornire all’utente la possibilità di scegliere di aggiornare automaticamente gli aggiornamenti di sicurezza, funzionalità ad esempio inclusa in Microsoft Windows. Staremo a vedere se in Ubuntu 14.04 Trusty LTS arriverà o meno anche questa interessante funzionalità.

No more articles