E’ iniziato il Steam Dev Days e la tra le prime novità troviamo la rimozione del touchscreen da Steam Controller 

Steam Controller
E’ iniziato il Steam Dev Days importante evento che per due giorni vedrà impegnati i principali sviluppatori di Steam e progetti correlati a parlare delle novità per il 2014. Nell’evento si parlerà quasi esclusivamente delle nuove console Steam Machines, il sistema operativo Steam OS e il nostro Steam Controller proprio quest’ultimo subirà diversi cambiamenti.
Rispetto alla versione sperimentale presentata bei mesi scorsi, dovremo dire addio al touchscreen che dovrebbe essere sostituito da quattro pulsanti e un D-Pad, mentre rimarranno invariati i due trackpad circolari. Grazie anche ai test effettuati nelle scorse settimane dai 300 beta tester, il controller di Steam dovrebbe subire alcuni piccole modifiche nel design e ottimizzazioni varie.

Al Steam Dev Days è stato confermato che Steam Controller si baserà su normali “batterie AA”  scelta a mio avviso azzeccata dato che in caso si scarichi le batterie potremo sostituirle immediatamente e continuare a giocare. Valve inoltre ha indicato di voler introdurre dei feedback biometrici che potrebbero migliorare notevolmente l’esperienza di gioco, consentendo variazioni del gameplay in base allo stato d’animo del giocatore.

Gli sviluppatori Valve stanno lavorando per fornire a Steam Controlller una migliorare retrocompatibilità con molti titoli, da notare inoltre come le Steam Machines riusciranno a supportare fino a 16 controller, si è parlato inoltre dell’attesissima Steam Machine di Alienware che dovrebbe approdare nel mercato a settembre 2014.
Valve inoltre ha confermato di essere ala lavoro per integrare il supporto per la riproduzione di file multimediali e canali TV da Steam OS.

Home Steam Dev Days

No more articles